Risotto con peperoni in pentola a pressione, ricetta facile e veloce

Non vi capita mai di avere pochissimo tempo o di rientrare tardi a casa, avere voglia di portare in tavola qualcosa di saporito e gustoso ma temere di non farcela e di dover rimediare a un panino? A me spessissimo, specie da quando vivo a Londra… mi sembra di avere sempre i minuti contati e comunque torno sempre stanchissima e con poche energie. Ma mi conoscete, non sono in grado di rinunciare a un buon piatto da portare in tavola e così mi ingegno come posso. Oggi vi presento un primo piatto che a me piace sempre tantissimo, facile e veloce da preparare e che non mi ha mai delusa: il risotto con peperoni in pentola a pressione. Credetemi, il risultato è un riso cremoso e saporito, dalla cottura perfetta e che di solito incontra il gusto di tutti. Potete aggiungere, se vi piace, anche qualche cubetto di formaggio anche se già così è proprio gustoso.

Ma ora seguitemi in cucina, vi sto aspettando!

Risotto con peperoni in pentola a pressione

Risotto con peperoni in pentola a pressione
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • risotto (io utilizzo spesso quello integrale quindi i tempi aumentano leggermente) 280 g
  • peperoni (a scelta, gialli, rossi o verdi) 2
  • cipolla (tritata finemente) 1/2
  • dado vegetale 840 g
  • salsa di pomodoro 180 g
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai
  • vino bianco 1/2 tazza da caffè
  • parmigiano grattugiato (facoltativo) q.b.

Preparazione

  1. Preparare questo risotto con peperoni in pentola a pressione è molto facile oltre che velocissimo.

    Innanzitutto, nella pentola a pressione, versate l’olio extravergine di oliva e fate rosolare leggermente la cipolla tritata; unite la salsa di pomodoro e cuocete a fuoco moderato per 2 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno.

    Unite il riso e fatelo tostare 2 minuti sempre mescolando, poi aggiungete il vino bianco e lasciare sfumare.

    Aggiungete i peperoni tagliati a piccoli cubetti, mescolate e versate il brodo.

    Chiudete la pentola a pressione, abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere 7 minuti.

    Spegnete il gas, fate sfiatare la pentola a pressione prima di aprirla, mescolate e, se vi piace, aggiungete del parmigiano grattugiato o una noce di burro.

    Servite subito il vostro risotto con peperoni in pentola a pressione.

     

  2. Risotto con peperoni in pentola a pressione

Note

Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Pollo in salsa piccante, ricetta facile Successivo Focaccia con crema di funghi e mozzarella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.