Crea sito

Pollo al curry e yogurt

Pollo al curry e yogurt

Pollo al curry e yogurt

Preparazione: 15 minuti Cottura: 15 minuti

Due mesi e mezzo in India, tra emozioni sempre contrastanti ma con un coinvolgimento assoluto, indelebile, fortissimo. Tra povertà, scene da strappare lacrime amare, ma anche dignità, fierezza, bontà d’animo, serenità e grandi, grandissimi sorrisi. Come quelli che raccoglievo, immancabilmente, quando mi avvicinavo a qualche bancarella pronta ad assaggiare tutte le specialità. Ma come, una straniera mangia qui, seduta con noi, in mezzo al mercato? Beh, ancora non mi conoscevano perché lo step successivo, dopo aver ordinato, era quello di curiosare tra pentole, ingredienti e preparazioni. Per poi ritrovarmi, spesso, con cucchiai, mestoli e coltelli in mano pronta a imparare una nuova ricetta.
Beh, il pollo al curry e yogurt è una rivisitazione semplice e leggera del pollo al curry tradizionale indiano, di cui ogni famiglia custodisce una propria ricetta secondo cui si aggiunge una spezia piuttosto che un’altra o del latte di cocco al posto dello yogurt. Insomma, il mondo dei curry in India è davvero infinito… e questa è una delle mille cose che ho amato dell’India e che porto con me, nel mio cuore.
Se cliccate qui troverete un assaggio del mio viaggio. Ma ora passiamo alla ricetta del pollo al curry e yogurt!

Ingredienti (per 6 persone):
  • 800 g di pollo a cubetti
  • 1 cipolla tritata finemente
  • 2 cucchiaio abbondanti di curry (qui la ricetta per farlo in casa)
  • 1 mestolo di brodo
  • 5-6 cucchiai di yogurt naturale
  • sale e pepe q.b.
  • farina q.b.
  • olio evo q.b.

Preparazione:
Preparare il pollo al curry e yogurt è davvero semplicissimo.
Mettete un filo di olio evo in una padella antiaderente, aggiungete la cipolla e rosolatela senza farla scurire.
Infarinate leggermente i bocconcini di pollo e uniteli alla cipolla, regolate di sale e di pepe, aggiungete il curry e mescolate bene il tutto.
Versate il mestolo di brodo sulla carne e fate cuocere un quarto d’ora a fuoco dolce e coperto.
Togliete il coperchio, unite lo yogurt, amalgamate bene.
Spegnete il fuoco e servite il pollo al curry e yogurt ben caldo, magari accompagnato a del riso basmati bollito o al vapore.

Note:
– se vi piace, potete aggiungere 1 mela tagliata a piccoli tocchetti assieme ai bocconcini di pollo.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Pollo al curry e yogurt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.