Crea sito

Macaron perfetti, ricetta base infallibile

Avere Martolina come amica per una pasticcera è di certo molto frustrante… perchè non l’ho mollata finchè non mi ha passato la ricetta dei macaron perfetti, quelli che riescono sempre senza troppa fatica o doti gastronimiche particolari. Ve lo giuro, i macaron li adoro. Non sono solo buonissimi, ma sono anche troppo carini. Giocare con i colori e con i ripieni, poi, è troppo divertente.

E ora condivido con voi la ricetta di questi macaron perfetti… perché… chi ha detto che sono difficilissimi da fare??? Provate questa ricetta, vedrete che risultato. Sono davvero infallibili. Ho imparato, poi, a disegnare sulla carta da forno dei cerchietti uguali e a versare l’impasto all’interno. Mai più macaron di misura diverse, meglio di così!!!

Ah… sapete anche perchè li adoro??? Perchè si possono preparare in anticipo e conservare in freezer senza alcun problema!

Macaron perfetti

Macaron perfetti
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:40 minuti
  • Cottura:13-14 minuti
  • Porzioni:50 macaron perfetti
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • farina di mandorle 500 g
  • zucchero a velo 500 g
  • albumi (a temperatura ambiente) 400 g
  • acqua 125 ml
  • zucchero semolato 500 g
  • cremortartaro (facoltativo) 2 g

Preparazione

  1. Pronti a gustare dei macaron perfetti??? Seguite la ricetta passo a passo, sembra lunga e laboriosa, invece è davvero semplice. Se ci sono riuscita ioooooo!!!! Allora, 3-2-1, si parte!

    Passate al mixer lo zucchero a velo e la farina di mandorle, setacciate il composto e unitelo a 200 g di albumi.

    Se volete colorarli e aromatizzarli, questo è il momento per aggiungere coloranti o cacao o vaniglia o ciò che desiderate.

    Montate il resto degli albumi a neve ben ferma con il cremortartaro.

    Scaldate l’acqua a 118°, unite lo zucchero in modo che si sciolga e vesatelo a filo sugli albumi montati.

    Lasciate intiepidire il composto di albumi e versatelo poi nel mix di zucchero a velo e farina di mandorle. Mescolate delicatamente finchè vedrete che l’impasto formerà una sorta di nastro.

    Mettete l’impasto in una tasca da pasticcere e deponetelo, a mucchietti, su carta da forno.

    Lasciate asciugare 15 minuti e poi cuocete, in forno ventilato preriscaldato a 160°, per 13-14 minuti (la mia amica li tiene 8 minuti ma col mio forno ci vuole qualche minuto in più).

    Pronti i vostri macaron perfetti… ora non vi resta che farcirli unendoli a coppie.

    Bon appetit!

  2. Macaron perfetti
  3. Macaron perfetti
  4. Macaron perfetti

Note

  • Questi macaron perfetti sono così perfetti che si possono preparare in anticipo e conservare, ben chiusi, in freezer!!! Li adoro anche per questo!
  • Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

4 Risposte a “Macaron perfetti, ricetta base infallibile”

  1. Ciao, scusa ma non ho capito la quantità totale degli albumi e quindi quanti sono da unire inizialmente alla farina e zucchero ed invece gli altri da montare a neve. Grazie

    1. Ciao! 200 g prima, uniti a zucchero a velo e farina di mandorle; 200 g poi, montati al cremortartaro.
      Vedrai, sarà facilissimo prepararli!

    1. Ciao cara… no, al naturale… li farcisci anche il giorno prima… vengono perfetti! Un salutone e buona serata
      Martolina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.