Cheesecake al mango

Quest’anno per il compleanno di mio figlio ho voluto preparare una cheesecake al mango: in pratica il suo dolce preferito unito al suo frutto preferito…. fra tutte le cheesecake non è la più economica a causa del costo del mango che trovo di solito fra i 2 e i 3 € al pezzo e per questo dolce ne servono 4, ma facendo il dolce in casa invece che acquistarlo in pasticceria di sicuro ho risparmiato molto!

cheesecake al mango
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni15
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per la base

  • 200 gbiscotti Digestive
  • 125 gburro
  • 1 pizzicosale

per la crema

  • 500 gformaggio fresco spalmabile
  • 200 mlpanna fresca liquida
  • 100 gzucchero a velo
  • 150 gyogurt greco
  • 500 gmango (la polpa)
  • 8 gcolla di pesce

per la gelatina

  • 500 gmango (la polpa)
  • 30 gzucchero
  • 8 gcolla di pesce
  • q.b.mango (qualche fetta per guarnire)

Preparazione

La base

  1. Per prima cosa tritate i biscotti: per farlo basta metterli in una busta di quelle per gli alimenti e batterli con il mattarello. In alternativa potete passarli velocemente nel mixer. Una volta tritati i biscotti dovrete metterli in una ciotola e versarci sopra il burro fuso.

    Aggiungete un pizzico di sale, mescolate e versate tutto nel piatto di portata dove avrete messo la cerniera apribile per dolci.

    Schiacciate bene la base con un cucchiaio, distribuendo uniformemente i biscotti tritati, poi mettetela in frigo per almeno mezz’ora.

La crema

  1. Mentre la base si fredda potete preparare la crema.

    Per prima cosa preparate la polpa di mango. Per tagliarlo senza incavolarvi tanto dovrete affettarlo ai due lati del nocciolo, poi quadrettate queste due parti e vedrete chela polpa viene via toccandola con le dita. Quel che rimane attorno al nocciolo lo potete togliere con il coltello. Ricordatevi di lasciarne da parte un po’ per la decorazione!

    Frullate la polpa e lasciatela da parte. Fate questo procedimento sia per il mango che serve per la crema che per quello che serve per la gelatina, così risparmiate un po’ di tempo.

  2. Mettete la colla di pesce in una ciotolina con dell’acqua molto fredda. Mentre la colla di esce si ammorbidisce montate la panna, poi aggiungeteci il formaggio fresco, lo zucchero a velo e lo yogurt greco e amalgamate tutto con una frusta.

    Unite 500 g di polpa di mango e mescolate ancora per distribuirlo uniformemente. A questo punto strizzate la colla di pesce, poi scaldatela al microonde per 10 secondi per farla liquefare. Versatela a filo nella crema mescolando velocemente per non formare grumi, poi riprendete la base e versatecela sopra livellandola meglio che potete.

    Mettete nuovamente in frigorifero per almeno mezz’ora.

La gelatina

  1. cheesecake al mango

    Ammollate in acqua fredda la colla di pesce che serve per la gelatina. Mentre si ammorbidisce mettete altri 500 g di polpa di mango frullata in una ciotola, unite lo zucchero e mescolate. Scaldate al microonde la colla di pesce e versatela nella polpa di mango mescolando velocemente e a lungo. Versate la gelatina sopra la crema e livellatela.

    Rimettete la cheesecake al mango in frigorifero per almeno 2 ore. Prima di servire guarnite con il mango che avevate messo da parte.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Capperi sottaceto fatti in casa Successivo Composta di cipolle di Tropea

Lascia un commento