Crea sito

Biscotti di San Valentino

Biscotti di San Valentino

I Biscotti di San Valentino è un’idea super sfiziosa per il giorno di San Valentino. Si tratta, di biscotti con una base di pasta frolla profumata. La forma, è molto particolare e anche se può sembrare difficile, vi assicuro che realizzarla è molto semplice; bisogna solo avere pazienza e delicatezza nei movimenti. Tuttavia, nell’articolo troverete un breve video in cui vi mostro come realizzare questi deliziosi e romantici biscotti di San Valentino!

Se provi a rifare la ricetta dei Biscotti di San Valentino posta una foto o lascia un commento su Cucina con Maky&Peppa

Iscriviti al mio canale youtube Maky in Cucina per non perderti le VIDEO RICETTE!

Biscotti di San Valentino

INGREDIENTI:

  • 500 g di farina
  • 200 g di zucchero
  • 200 g di burro o strutto
  • 3 uova
  • buccia grattugiata di limone e arancia
  • colorante rosso in gel

Guarda la video ricetta e scopri come realizzare i biscotti:

[embedyt] http://www.youtube.com/watch?v=6bkHBwiviFA[/embedyt]

 

PROCEDIMENTO:

  1. In un mixer, mettete la farina e il burro appena tolto dal frigo.
  2. Frullate il tutto in modo da ottenere un composto sabbioso.
  3. Aggiungete lo zucchero.
  4. Versate tutto su di un piano da lavoro e formate la classica fontana.
  5. Al centro, rompete le uova e unite la buccia grattugiata dell’arancia e del limone.
  6. Lavorate prima le uova e impastate poi il tutto, formando un impasto omogeneo e compatto.
  7. A questo punto, dividete l’impasto in due e coloratene una parte con del colorante rosso in gel.
  8. Avvolgete la pasta frolla con una pellicola e ponete in frigo per circa 30 minuti.
  9. Passato il tempo di riposo la vostra frolla è pronta!
  10. Stendete la pasta frolla rossa su carta da forno, non troppo finemente e con uno stampo a cuore piccolo, incidete tanti cuori sulla pasta. (Lasciate il resto della frolla rossa che vi servirà successivamente).
  11. Disponete i cuori uno sull’altro, spennellando la superficie di ognuno con dell’acqua per lasciarli aderire tra loro.
  12. Quando la vostra pila di cuori avrà raggiunto la giusta lunghezza (ci vorranno circa 12 cuori), disponetela su carta da forno e congelatela per circa 20 minuti.
  13. Vi consiglio di disporla su una griglia (io ho usato quella del forno) in modo da tenere i cuori con la punta verso il basso.
  14. Intanto, stendete la parte bianca in modo abbastanza sottile e, quando i cuori saranno congelati, spennellateli con dell’acqua ed avvolgetevi la pasta intorno, modellandola per bene.
  15. Congelate ancora una volta per circa 20 minuti.
  16. Stendete l’impasto rosso e fate lo stesso procedimento, spennellando la frolla ed avvolgendovi la parte rossa attorno.
  17. Arrotolate in modo da ottenere un cilindro perfetto, avvolgete nella carta da forno e congelate per circa 40 minuti.
  18. A questo punto, tagliate il cilindro a fette eliminando la parte iniziale.
  19. Disponete su una teglia coperta con carta da forno.
  20. Infornate e fate cuocere a 200° per circa 12 minuti.
  21. I biscotti non devono cuocere troppo, se risultano morbidi, tranquilli, una volta freddi si induriranno.
  22. I vostri Biscotti di San Valentino sono pronti!

Biscotti di San Valentino

Pubblicato da makyincucina

25 anni, napoletana. Sin da piccola, ai fornelli, ho saputo portare avanti questa passione che mi ha portata, nel 2013 ad aprire il mio blog, una cucina virtuale dove invitare amiche da tutto il mondo!