Red Velvet Cake

Red Velvet Cake

…una torta maestosa e golosa, bella da vedere e buona da mangiare!

La Red Velvet Cake è un dolce americano che si prepara spesso in occasione di feste di compleanno ma che in generale, non può mai mancare sulle tavole americane. Negli ultimi anni, è diventata di gran moda anche in Italia e, tra le food bloggers americane, la troviamo fotografata in ogni versione come muffin, rotoli, biscotti, ecc…

La preparazione non è molto complicata, vi basterà seguire il procedimento che trovate scritto sotto, passo per passo e non avere fretta di fare le cose. Quindi, prendetevi un pò di tempo per voi, che tanto ho letto che cucinare riduce lo stress 😂

INGREDIENTI per uno stampo da 20-22 cm:

  • 300 g di zucchero semolato
  • 120 g di burro morbido a temperatura ambiente
  • 2 uova grandi
  • 260 g di latticello (se non riuscite a reperirlo, miscelate 125 g di yogurt magro + 135 ml di latte + 1 cucchiaino di succo di limone)
  • 1 o 2 cucchiai di colorante rosso in gel
  • 2 cucchiai rasi di cacao amaro in polvere
  • 275 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di aceto di vino bianco
  • essenza di vaniglia o vanillina

per la farcia:

  • 250 g di mascarpone morbido
  • 250 ml di panna da montare
  • 80 g di zucchero a velo
  • vanillina o vaniglia
  • frutti di bosco per decorare

PROCEDIMENTO:

Per preparare la Red Velvet Cake:

  1. Innanzitutto, prepariamo il latticello e quindi:
  2. in una ciotola, mescolate il latte con lo yogurt ed il succo di limone.
  3. Lasciate riposare questo composto per circa trenta minuti, fino ad ottenere un composto leggermente cremoso.
  4. Intanto, in una planetaria o con l’aiuto di fruste elettriche, lavorate il burro morbido a tocchetti con lo zucchero semolato fino ad ottenere una crema spumosa.
  5. Versate poi, un uovo ed un cucchiaio di farina per evitare che il composto non si “stracci”.
  6. Unite il colorante al latticello e mescolate energeticamente.
  7. Versate il cacao nella farina precedentemente setacciata, setacciando anche quest’ultimo.
  8. A questo punto, unite il resto delle uova al composto ed alternate poi la farina ed il latticello.
  9. Dovrete continuare ad impastare mentre versate gli ingredienti poco alla volta ed alternandoli tra loro.
  10. A questo punto, aggiustate il colore della torta aggiungendo del colorante, se necessario ed infine la vaniglia.
  11. Mescolate poi, il bicarbonato con l’aceto in una ciotolina.
  12. Si dovrà formare una schiuma che verserete nell’impasto.
  13. Mescolate velocemente e trasferite l’impasto in tre stampi da 20 cm oppure in uno stampo alto da 20 cm in modo da tagliare la torta in 3 strati successivamente (io ho cotto la torta in uno stampo alto ed in una teglia della stessa dimensione; potete fare come vi risulta più comodo).
  14. Cuocete la red velvet cake in forno preriscaldato a 170° per circa 40 minuti (la cottura varia in base a quante teglie avete utilizzato o se avete usato uno stampo unico).
  15. Accertatevi dell’avvenuta cottura facendo la prova stecchino.
  16. Sfornate quindi le torte e ponetele su un piano a raffreddare prima di toglierle dagli stampi.
  17. Intanto, prepariamo la crema al mascarpone.
  18. Nella planetaria, montate la panna insieme allo zucchero a velo e alla vaniglia.
  19. Versate poi, il mascarpone e continuate a lavorare il composto.
  20. Quando avrete ottenuto una crema solida, ponetela in frigo a riposare.
  21. A questo punto, procediamo con il comporre la torta.
  22. Dopo aver ottenuto tre strati identici, farcite ogni strato con una passata di crema al centro ed i ciuffetti su tutta la circonferenza.
  23. In superficie, finite con altri ciuffetti di panna e se volete, dei frutti di bosco.

Prima di servire, lasciate riposare in frigo per qualche ora.

Buona coccola, Maky!

red velvet cake

E tu, hai qualche ricetta da consigliarmi? Scrivimi tutto giù nei commenti, sarò ben lieta di leggerti!

Se provi a rifare la ricetta posta una foto o lascia un commento su Cucina con Maky&Peppa

oppure utilizza l’hashtag #makyincucina su Instagram

Iscriviti al mio canale youtube Maky in Cucina per non perderti le VIDEO RICETTE!

 

Precedente Ricette per Pasqua Successivo Torta di asparagi e salumi