Crea sito

Sugo alla Amatriciana ricetta originale condimento per pasta

Sugo alla Amatriciana ricetta originale condimento per pasta facile, veloce e tanto gustoso. Per un risultato perfetto basta seguire solo dei piccoli accorgimenti durante la preparazione. I formati giusti per il sugo alla Amatriciana sono gli  spaghetti, i bucatini e i rigatoni. Ricetta romana ricca di gusto e che si realizza con pochi e semplici ingredienti che non vanno mai sostituiti con altro. Guanciale e pecorino sono determinanti per la buona riuscita della ricetta. Il sugo alla Amatriciana ricetta originale è la versione con pomodoro della pasta alla Gricia. Vediamo insieme come procedere per realizzare una pasta all’ Amatriciana senza errori e facilmente.

Sugo alla Amatriciana ricetta originale condimento per pasta il mio saper fare
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gPasta (spaghetti – bucatini – rigatoni )
  • 150 gGuanciale
  • 80 gPecorino romano
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1Peperoncino (piccante )
  • 1 bicchierinoVino bianco
  • 500 mlPassata di pomodoro

Sugo alla Amatriciana ricetta originale condimento per pasta

  1. Sugo alla Amatriciana ricetta originale condimento per pasta il mio saper fare
  2. Eliminare la cotenna dal guanciale, tagliarlo a fette e poi a listarelle.

    In un tegame antiaderente mettere il guanciale e far cuocere a fuoco basso sino a quando risulterà trasparente e il grasso sarà ben sciolto.

    Unire il peperoncino a pezzettini e sfumare con il vino bianco. Far evaporare e poi allontanare il guanciale con una schiumarola e metterlo da parte.

  3. A questo punto aggiungere la passata di pomodoro oppure i pomodori pelati schiacciati con una forchetta, regolare di sale e continuare la cottura sino a quando sarà ben rappreso. Unire il guanciale al sugo avendo cura di tenere da parte qualche pezzetto per la decorazione del piatto. Mescolare bene e far cuocere ancora per qualche minuto.

  4. Portare a bollore abbondante acqua salata, cuocere la pasta, scolarla al dente, trasferirla nel tegame del sugo e saltarla a fuoco vivo.

    Impiattare, spolverizzare con pecorino romano e pepe e aggiungere il guanciale messo da parte. Servire subito!

    Non aggiungere mai la cipolla, l’aglio e il parmigiano. Per una pasta all’ Amatriciana perfetta è importante che ci sia Il giusto rapporto fra guanciale e pasta, ad esempio su 500 grammi di pasta su devono utilizzare 125 grammi di guanciale. Esattamente un quarto di guanciale rispetto al peso della pasta. (Io ne ho aggiunto un pochino di più)

  5. Pasta e ceci alla romana ricetta il mio saper fare

    Vi segnalo anche la ricetta della PASTA e CECI alla ROMANA, cliccare QUI

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

4,1 / 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “Sugo alla Amatriciana ricetta originale condimento per pasta”

  1. Deliziosa la ricetta! L’altro giorno sono andato a casa di un amico e avevo preparato una pasta spettacolare e ho chiesto la ricetta, mi ha inviato questo blog, molto buona la verità, lo assaggerò presto, grazie mille!

  2. Scrivete:” Ingredienti: 350 gr pasta , 150 gr. Guanciale”
    Poi dite che è importante il rapporto fra pasta e guanciale e specificate” ad esempio, su 500 gr, di pasta ci vogliono 125 gr. di guanciale”.
    Quale delle due indicazioni è giusta?
    Grazie .

  3. Giusto due o tre appunti per poter definire, questa ricetta, “ l’originale “!
    1- la passata di pomodoro non si può sentire! Servono i pomodori San Marzano (che vanno pelati e privati dei semi dopo averli fatti sbollentare) o, in alternativa, una quantità anche maggiore di pomodori pelati.
    2- il pecorino deve essere di Amatrice (più delicato rispetto a quello romano) e deve essere aggiunto alla pasta, appena scolata, in una terrina a parte, e non fatta saltare in padella con il guanciale ed i pelati che, al contrario di quanto hai scritto, devono essere aggiunt dopo.
    3- il pepe?? Ci vuole solo il peperoncino e deve essere anche tolto dalla padella prima di mettere i pelati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.