SGONFIOTTI di PATATE ricetta PASTA lievitata fritta

SGONFIOTTI di PATATE ricetta PASTA lievitata fritta tanto soffici e gustosi. Sono dei bocconcini di pasta lievitata molto simili alle pettole pugliesi. Un impasto con purea di patate, farina, latte e lievito da friggere a cucchiaiate in olio caldo per ottenere delle molto morbide, soffici e saporite. Piacciono a tutti, stanno bene con tutto e vanno a ruba ! Gli sgonfiotti di patate sono perfetti da servire con un tagliere di salumi e formaggi e sono anche un valido sostituto del pane. Croccanti fuori e soffici dentro, sono da gustare rigorosamente caldi per meglio assaporarli. Vediamo insieme come procedere

SGONFIOTTI di PATATE ricetta il mio saper fare
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

SGONFIOTTI di PATATE

  • 300 gfarina 00
  • 2patate
  • 10 glievito di birra secco
  • 1uovo
  • 200 glatte
  • q.b.sale
  • q.b.olio di semi di arachide

SGONFIOTTI di PATATE ricetta PASTA lievitata fritta

  1. SGONFIOTTI di PATATE ricetta il mio saper fare
  2. Lavare le patate, sistemarle in una casseruola, coprirle con acqua fredda e portare a bollore. Calcolare circa 25 minuti dal bollore, scolare le patate, pelarle e ridurle a purea con uno schiacciapatate.

  3. Trasferire la purea in una ciotola e far intiepidire.

  4. Aggiungere il latte, l’uovo e iniziare a mescolare. Continuando aggiungendo il lievito secco, la farina, regolare di sale e pepe e amalgamare bene il tutto lavorando energicamente il composto. L’impasto è molto fluido ed è facile lavorarlo con il gancio a foglia della planetaria oppure si può impastare a mano sbattendo l’impasto con movimento dal basso verso l’alto, questo serve a far incorporare molta aria all’impasto

  5. Coprire con pellicola trasparente e far lievitare sino al raddoppio (circa 2 ore)

  6. Portare a giusta temperatura abbondante olio per frittura.

  7. Con un cucchiaio prendere un po’ di impasto, farlo scivolare nell’olio caldo e friggere gli sgonfiotti di patate. In cottura si gonfieranno tantissimo. Cuocerli a fuoco moderato e girarli spesso per ottenere una doratura uniforme. Allontanarle dall’olio con una schiumarola e adagiarli su carta cucina.

  8. Servire subito caldi e fumanti

Altre ricette

  1. Vi segnalo anche la ricetta delle PETTOLE TARANTINE, cliccare QUI

  2. Pettole con baccalà ricette il mio saper fare

    Buonissime anche le PETTOLE con il BACCALA’, cliccare QUI per la ricetta dettagliata

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

4,2 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente ARROSTO PANCETTA di maiale al FORNO Successivo COME MARINARE la CARNE di agnello

2 commenti su “SGONFIOTTI di PATATE ricetta PASTA lievitata fritta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.