Pesto alla siciliana ricetta con ricotta e pomodori

Pesto alla siciliana ricetta con ricotta e pomodori molto facile e veloce da realizzare. Una salsa gustosa, cremosa e avvolgente realizzata con ingredienti semplici e ben combinati. Il pesto alla siciliana è un ottimo condimento per pasta, bruschetta e crostini. Un sapore irresistibile, una consistenza soffice e un sapore che conquista. Avete della ricotta in frigo da consumare? Questa è l’occasione giusta per realizzare questo pesto alla siciliana. Vediamo insieme come procedere.

Pesto alla siciliana ricetta con ricotta e pomodori il mio saper fare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 g ricotta vaccina (scolata dal siero)
  • 80 gparmigiano reggiano
  • 60 gMandorle pelate
  • 250 gpomodori maturi
  • q.b.foglie di basilico
  • 1 spicchioaglio
  • 50 mlOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale

Strumenti

  • Tritatutto

Preparazione del pesto alla siciliana

  1. Pesto alla siciliana ricetta con ricotta e pomodori il mio saper fare

Preparare gli ingredienti

  1. Lavare i pomodori, dividerli a metà, rimuovere i semi e sistemarli in una ciotola. I pomodori si possono anche pelare e cuocere in forno a 100°C per circa un’oretta. Dipende dai gusti, il pesto si può realizzare con i pomodorini a crudo oppure cotti in forno.
    Preparare il basilico:
    Lavare delicatamente le foglie di basilico, sistemarle su di un canovaccio e tamponarle con carta cucine per eliminare l’acqua in eccesso. delicatamente le foglie di basilico, sistemarle su di un canovaccio e tamponarle con carta cucine per eliminare l’acqua in eccesso.

    Sbucciare l’aglio, eliminare l’anima e tritarlo finemente. Grattugiare il formaggio. Setacciare la ricotta con un setaccio a maglia stretta.

Preparare il pesto:

  1. In un mixer mettere i pomodorini e unire il formaggio, il basilico, le mandorle, il sale, l’aglio, l’olio e frullare a impulsi, poi più continuamente per ottenere un composto omogeneo. A questo punto aggiungere la ricotta e continuare a frullare il tutto sino ad ottenere una crema vellutata e senza grumi. Il pesto alla siciliana è pronto.

Conservazione e consigli

  1. Si conserva in frigo per circa 3 giorni ben chiuso in vasetti di vetro. Si possono aggiungere anche i pinoli e ridurre le mandorle. Per un pesto meno omogeneo e più granuloso basta azionare per meno tempo il mixer

Altre ricette

  1. Pesto di rucola ricetta facile e veloce il mio saper fare

    Vi segnalo anche la ricetta del PESTO di RUCOLA, cliccare QUI

Per tornare alla HOME 
Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Gnocchi al cavolo rapa ricetta Bimby senza uova con mascarpone Successivo Salsa Mornay ricetta senza uova e panna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.