Pastella lievitata per fritti perfetti

Pastella lievitata per fritti perfetti, asciutti, dorati e croccanti. Farina, acqua e lievito sono gli ingredienti per ottenere una pastella avvolgente e ricca di gusto. Ottima per verdure, baccalà, fiori di zucca e tanto altro. La pastella lievitata per fritti si prepara sbattendo l’impasto con le mani, questa operazione permette di incorporare tanta aria. Vediamo insieme come procedere.

Pastella lievitata per fritti perfetti ricette il mio saper fare
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 300 g Farina 00
  • 310 ml acqua fredda
  • 5 g Lievito di birra fresco

Preparazione

  1. In una ciotola versare l’acqua, unire il lievito sbriciolato e mescolare per far sciogliere.

    Unire un po’ per volta la farina setacciata e impastare con una mano sbattendo il composto con movimento dal basso verso l’alto. E’ consigliabile non aggiungere il sale.

    L’impasto della pastella lievitata per fritti  sarà pronta appena risulterà ben amalgamata, omogenea e fluida.

    Coprire con pellicola e far lievitare per circa 3 ore in un luogo tiepido. Dovrà raddoppiare il volume.

  2. Quando la pastella sarà pronta basterà immergere gli ingredienti da friggere, crollare la pastella in eccesso e friggere in olio caldo sino a doratura.

    Nell’olio caldo la pasta cresciuta si gonfierà e conferirà un buon sapore ai fritti.

  3. Salare i fritti appena allontanati dall’olio.

  4. Se, una volta pronta la pastella lievitata per fritti, non è possibile utilizzarla basterà sgonfiarla sbattendola con le mani, coprirla con pellicola e conservarla in frigo. La lievitazione sarà molto lenta e la pastella non andrà a male.

  5. Fiori di zucca fritti in pastella lievitata ricetta il mio saper fare

    Vi segnalo la ricetta dei fiori fritti in pastella, per il procedimento dettagliato cliccare QUI 

Note

Seguitemi anche su FACEBOOK  per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.

Precedente Straccetti di vitello e piselli ricetta furba Successivo Tartufini tiramisu ripieni di Nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.