PANZEROTTI ricetta IMPASTO con FIOCCHI di PATATE

PANZEROTTI ricetta IMPASTO con FIOCCHI di PATATE da non perdere. Soffici filanti e dorati riescono sempre a conquistare tutti. I fiocchi di patate rendono l’impasto dei panzerotti elastico e morbido. I lievitati pugliesi vengono spesso realizzati con farina di semola e patate, come ad esempio la focaccia pugliese. Ho realizzato tante ricette di panzerotti e mi mancava giusto questa con i fiocchi di patate. Vediamo insieme come procedere

PANZEROTTI ricetta IMPASTO con FIOCCHI di PATATE il mio saper fare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 panzerotti
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 6 panzerotti

  • 150 gfarina 00
  • 150 gfarina di grano duro (semola rimacinata )
  • 30 gfiocchi di patate
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 200 mlacqua
  • 7 gsale
  • 1 cucchiainozucchero (oppure miele )
  • 6 glievito di birra fresco
  • 250 gmozzarelle (ben sgocciolata )
  • q.b.passata di pomodoro
  • q.b.origano secco (se gradito )
  • 1 lolio di semi di arachide

PANZEROTTI ricetta IMPASTO con FIOCCHI di PATATE

  1. PANZEROTTI ricetta IMPASTO con FIOCCHI di PATATE il mio saper fare
  2. Sul piano lavoro setacciare le due farine, unire i fiocchi di patate e mescolare con le mani per incorporarli alle farine

    In 150 ml di acqua leggermente tiepida aggiungere il lievito sbriciolato, lo zucchero e mescolare il tutto per far sciogliere il lievito.

    Disporre la farina a fontana e al centro aggiungere l’acqua con il lievito sciolto, l’olio e iniziare ad impastare. Unire il sale e aggiungere un po’ per volta anche l’acqua rimanente valutando man mano la consistenza dell’impasto che non dovrà essere molto morbido.

    Lavorare l’impasto sino a quando sarà liscio e omogeneo.

  3. Trasferirlo in ciotola, coprire con pellicola e far lievitare sino al raddoppio (circa 2 ore)

    Trascorso il tempo, rovesciare l’impasto sul piano lavoro infarinato. Delicatamente formare un rotolo e dividerlo in 6 parti.

    Formare le palline, sistemarle sul piano lavoro ben distanziate, coprire con pellicola e far lievitare ancora per circa 40 minuti.

  4. Tritare le mozzarelle e sistemarle in uno scolapasta.

    Unire alla mozzarella la passata di pomodoro, regolare di sale, condire con un po’ di origano e mescolare il tutto

  5. Portare a giusta temperatura abbondante olio per frittura.

    Stendere con il matterello le palline, adagiare al centro del disco ottenuto un po’ del condimento preparato.

    Spennellare il bordo leggermente con acqua, chiudere il disco a mezzaluna, piegare il bordo per meglio sigillarlo.

  6. Friggere i panzerotti subito in olio caldo per evitare che il ripieno possa bucare il disco di pasta.

    Saranno pronti non appena risulteranno gonfi e ben dorati uniformemente

    Gustare i panzerotti subito.

  7. Si possono scaldare il forno caldo per ridare fragranza e rendere la mozzarella nuovamente filante.

    Dopo la cottura e una volta freddi si possono congelare. Al bisogno basterà metterli in forno già caldo senza scongelarli

Altre ricette

  1. Panzerotti istantanei ricetta senza lievitazione il mio saper fare

    Vi segnalo anche la ricetta dei PANZEROTTI ISTANTANEI, cliccare QUI

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

4,2 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente CIPOLLINE CATANESI con pasta sfoglia ricetta siciliana Successivo TORTA TUTTA MELE MAGICA cremosa e morbidona

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.