Crea sito

Panzerotti istantanei

Panzerotti istantanei pronti in pochi minuti, ricetta facile e di sicura riuscita. Sono dei panzerotti con lievitazione istantanea ma ugualmente soffici, con crosticina friabile e un po’ croccante e un ripieno straripante e filante. Il lievito istataneo ci permette di ottenere un impasto senza lievitazione perfetto per i nostri gustosi panzerotti istantanei. Hanno sorpreso anche me ! Vediamo come procedere.

Panzerotti istantanei ricetta senza lievitazione il mio saper fare

 

Panzerotti istantanei

Ingredienti per circa 5 panzerotti medi

  • 250 g di farina + quella per la lavorazione
  • 7 g di lievito istantaneo per torte salate
  • 5 g di zucchero semolato
  • 7 g di sale fino
  • 40 g di burro morbido
  • 150 ml di latte
  • 200 g di mozzarelle ben sgocciolate
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • olio evo q.b.
  • olio per friggere q.b.

Panzerotti istantanei ricetta senza lievitazione il mio saper fare

Procedimento dettagliato per la ricetta dei panzerotti istantanei :

In una ciotola setacciare la farina insieme al lievito istantaneo.

Unire lo zucchero, il sale, il burro morbido a pezzettini e impastare aggiungendo il latte un po’ per volta.

Trasferire il composto ottenuto sul piano lavoro ben infarinato e continuare ad impastare sino ad ottenere un panetto liscio, elastico e morbido.

Dividere il panetto in 5 pezzi da 80 g circa ( La grandezza delle palline dipende dalla grandezza che volete dare al panzerotto. Venno bene anche 50 g per i panzerottini)

Impastare i pezzi di impasto e formare le palline.

Portare a giusta temperatura abbondante olio per frittura (circa 170°C)

Infarinare un po’ il piano lavoro e con il matterello stendere le palline per ottenere un disco non troppo sottile (circa 3 mm di spessore)

In una coppetta tritare grossolanamente le mozzarelle, unire la passata di pomodoro, regolare di sale, aggiungere un cucchiaino di olio evo e mescolate il tutto.

Distribuire il ripieno al centro di ogni disco, spennellare leggermente il bordo con acqua, ripiegare a mezzaluna e sigillare bene il bordo con i rebbi di una forchetta oppure piegando l’orlo.

Friggere i panzerotti istatanei in olio caldo sino a che saranno dorati da entrambi i lati.

Allontanarli dall’olio e adagiarli su carta cucina.

Gustare i panzerotti a lievitazione istantanea caldi e filanti. Sono buoni anche freddi e si possono riscaldare in forno caldo qualche minuto per ridare frangranza.

Si possono raddoppiare le dosi.

Panzerotti istantanei ricetta senza lievitazione il mio saper fare

Seguitemi anche su Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.