Pane con farina tipo 1 fatto in casa senza impasto

Pane con farina tipo 1 fatto in casa senza impasto ricetta veloce e facile. Basta mescolare velocemente gli ingredienti con un cucchiaio di legno, far lievitare, dividere l’impasto in panetti e cuocere in forno già caldo sino a doratura. Crosticina croccante, mollica soffice e umida per un pane fatto in casa senza impasto e senza cognizione di causa. Per il pane con farina tipo 1 non occorre essere bravi con i lievitati, lo possono impastare anche i bambini e ve lo dimostrerò. La farina tipo 1 è meno raffinata rispetto alla farina 00 e contiene e molto più crusca e germe di grano. Una farina che garantisce digeribilità, tanto gusto ed è la giusta alleata per la nostra salute. Vediamo insieme come procedere.

Pane con farina tipo 1 fatto in casa senza impasto  il mio saper fare
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 panetti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina tipo 1
  • 350 mlAcqua
  • 12 gLievito di birra fresco (anche 6 g allungando i tempi di lievitazione )
  • 2 cucchiainiSale
  • 1 cucchiainoMalto (oppure miele )
  • q.b.farina di semola rimacinata (per il piano lavoro )

Pane con farina tipo 1 fatto in casa senza impasto

  1. Pane con farina tipo 1 fatto in casa senza impasto  il mio saper fare
  2.  

    In una ciotola capiente versare circa 300 ml di acqua tiepida (non calda), unire il lievito di birra fresco, il malto o il miele e mescolare il tutto per farlo sciogliere.

    Unire la farina tipo 1 e iniziare ad amalgamare il tutto con un cucchiaio di legno aggiungendo anche il sale e la rimanente acqua.

    Mescolare ancora un po’ per ottenere un impasto grezzo. Cospargere in superficie un po’ di farina di semola rimacinata.

    Coprire la ciotola con pellicola e far lievitare in un luogo caldo per circa 2 ore. Dovrà raddoppiare il suo volume.

  3. Pane con farina tipo 1 fatto in casa senza impasto il mio saper fare

    Portare il forno a 220°C

    Rivestire con carta forno una placca, cospargere un po’ di farina, trasferire l’impasto senza capovolgerlo e con un coltello ben affilato dividerlo in 4 parti. Aiutandosi con la farina staccare i pezzi e allontanarli un po’.

    Praticare in superficie dei tagli e far riposare i panetti per circa 30 minuti.

    Cuocere il pane in forno già caldo per circa 30 minuti. Dovrà risultare croccante, dorato e ben cotto.

    Far raffreddare e affettare.

    Si conserva in sacchetti di carta e si può congelare

  4. Pane cotto in pentola in forno ricetta il mio saper fare

    Vi segnalo anche la ricetta del PANE COTTO IN PENTOLA IN FORNO, cliccare QUI

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

4,2 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Zeppole al forno ricetta Bimby dolce di San Giuseppe Successivo Timballo di crepes con carciofi ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.