Liquore anice stellato fatto in casa

Liquore anice stellato fatto in casa ricetta facile e con solo 4 ingredienti. Profumato e aromatico è un digestivo gradevole da servire freddo a fine pasto o da aggiungere nel caffè caldo per sprigionare tutto il suo profumo. L’ anice stellato è una spezia con un sapore particolarmente aromatico che lo rende perfetto per tisane, dolci e liquori. Il liquore anice stellato fatto in casa è una idea regalo sempre molto apprezzata. Consiglio di preparalo in questo periodo, imbottigliarlo e regalarlo a Natale. La mia nonna preparava sempre l’Anisetta e ricordo che dopo alcuni mese acquisiva una consistenza più corposa e un profumo molto più intenso. Vediamo insieme come procedere.

Liquore anice stellato fatto in casa ricetta il mio saper fare

Liquore anice stellato fatto in casa

Ingredienti:

  • 250 ml di alcool
  • 250 ml di acqua
  • 150/180 g di zucchero
  • 20 g di anice stellato

Procedimento:

Liquore anice stellato fatto in casa ricetta il mio saper fare

In un barattolo di vetro versare l’alcool e unire l’anice stellato (è possibile aggiungere anche qualche chiodo di garofano, scorza di limone, cannella, zenzero)

Chiudere il barattolo ermeticamente e agitare per bene.

Lasciar riposare così per 20 giorni, agitando il tutto almeno una volta al giorno.

Trascorso il tempo, versare in una casseruola l’acqua e lo zucchero, portare a ebollizione mescolando spesso con un cucchiaio di legno per far sciogliere lo zucchero. Bollire per 5 minuti e lasciar raffreddare completamente.

Filtrare l’alcool e unirlo allo sciroppo di zucchero, dare una vigorosa mescolata e imbottigliare.

Lasciar riposare per alcuni giorni e servire. Il liquore all’anice si può conservare in frigo per servirlo freddo. Dopo alcuni mesi, diventa più denso e aromatico.

Non buttare l’anice stellato, si può aggiungere al potpourri per deodorare e abbellire gli ambienti.

Vi segnalo anche il LIQUORE allo ZENZERO, cliccare QUI

Liquore allo Zenzero fatto in casa digestivo goloso il mio saper fare

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

Precedente FRITTELLE di ZUCCHINE al SUGO Successivo Pasta con zucchine e prosciutto cotto ricetta ravioli cremosi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.