IMPASTO FOCACCIA con PATATE ricetta pugliese

IMPASTO FOCACCIA con PATATE ricetta pugliese della tradizione. Uno degli impasti lievitati più famosi della Puglia, ricetta con patate che conferiscono all’impasto la giusta umidità e, una volta cotta, rendono la focaccia soffice e spugnosa. Ben cotta e croccantissima, ben alveolata e profumatissima, possiamo condirla come più ci piace. Quella tradizionale prevede tanti pomodorini, olio e origano; a me piace molto anche con rucola, mozzarella, olive nere.. Spazio alla fantasia! Per la cottura, consiglio assolutamente le teglie in ferro che permettono una temperatura omogenea e costante per un risultato perfetto.

IMPASTO FOCACCIA con PATATE ricetta pugliese Il mio saper fare
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

IMPASTO FOCACCIA con PATATE

  • 500 gfarina di semola di grano duro rimacinata
  • 500 gfarina 00
  • 700 mlacqua tiepida
  • 20 glievito di birra fresco
  • 300 gpatate (lesse)
  • 12 gsale
  • 2 cucchiainimalto (o miele)

IMPASTO FOCACCIA con PATATE

  1. IMPASTO FOCACCIA con PATATE ricetta pugliese Il mio saper fare
  2. Lessare le patate, scolarle e ridurle a purea con lo schiacciapatate quando sono ancora calde.

  3. Sciogliere il lievito nell’acqua leggermente tiepida.

    In una ciotola capiente setacciare i due diversi tipi di farina, aggiungere la purea di patate tiepida, il lievito di birra sciolto nell’acqua, il malto oppure il miele e iniziare ad amalgamare gli ingredienti.

  4. Aggiungere il sale e trasferire l’impasto sul piano lavoro infarinato. Se l’impasto dovesse risultare troppo appiccicoso perchè la purea troppo acquosa, aggiungere un altro po’ di farina. Impastare sino ad ottenere un panetto elastico, morbido e liscio.

    Versare un filo leggero di olio evo nella ciotola, sistemare il panetto e ricoprire con pellicola trasparente. Far lievitare per circa 3/4 ore in un luogo tiepido, fino al raddoppio del volume.

  5. Dopo circa 30 minuti di lievitazione procedere con le pieghe in ciotola : con le mani leggermente unte di olio, prendere un lembo di impasto, allungarlo verso l’alto e poi portarlo al centro dell’impasto stesso. Girare la ciotola, prendere un altro lembo di pasta oppure l’angolo di impasto che si è ottenuto con la prima piega, allungarlo e riportarlo al centro. Ripetere il tutto sino a quando sarà completato il giro della ciotola. Fare 2 volte le pieghe ogni 30 minuti.

    Dopo le pieghe continuare a far lievitare l’impasto.

  6. Riscaldare il forno a 220°C.

    Ungere una teglia con olio evo, versare l’impasto ben lievitato e con i polpastrelli allargarlo conferendo lo spessore desiderato.

    Condire a piacere e cuocere in forno già caldo per 20 minuti circa. Gli ultimi 5 minuti sistemare la teglia sotto il grill per conferire una bella doratura.

  7. CONSIGLI: Per sapere la giusta quantità di impasto da mettere in teglia, esiste un calcolo.

    Occorre misurare l’area della teglia e poi moltiplicare per 0,6.

    – TEGLIA RETTANGOLARE: base x altezza x 0,6

    (esempio se la teglia è 30×20, fare 30x20x0,6= 360, quindi metteremo 360 g di impasto nella teglia)

    – TEGLIA QUADRATA: lato x lato x 0,6

    (esempio se la teglia è 30×30, fare 30x30x0.60= 540, quindi metteremo 540 g di impasto nella teglia)

    – TEGLIA ROTONDA: raggio x raggio x 3,14 x 0,6

    (esempio se la teglia è di 28 centimetri di diametro, il raggio è 14 (la metà del diametro), fare 14x14x3,14×0,60= 370, quindi metteremo 370 g di impasto in teglia)

Altre ricette

  1. Focaccia con i buchi impasto con patata ricetta "piddica pugliese" il mio saper fare

    Vi lascio la ricetta della “PIDDICA PUGLIESE” impasto con i buchi , cliccare QUI

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

3,5 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente FORNO STATICO o VENTILATO per cotture perfette Successivo BISCOTTI renna IMPASTO pan brioche

10 commenti su “IMPASTO FOCACCIA con PATATE ricetta pugliese

  1. Edgarda il said:

    Nella focaccia con patate viene indicato di usare 500 g di farina 00, poi si dice di mescolare le DUE farine. Quali due?
    Grazie
    Edgarda

  2. Virginia Hosken il said:

    Buongiorno cara,
    Domani vorrei provare questa ricetta ma volevo chiedere, quali sono i due tipi di farina che vengono setacciate? Negli ingredienti leggo solo 500g farina 00.
    Ti ringrazio.

    • loti64 il said:

      Ciao cara Virginia, scusa il ritardo del mio riscontro 🙂 Vanno setacciate insieme la farina 00 e la semola di grano duro rimacinata 😉

  3. Antonella il said:

    Dovreste controllare meglio le ricette prima di pubblicarle,perché negli ingredienti focaccia e patate c’è farina 00,mentre nella spiegazione di impasto ne cita due tipi,grazie

    • loti64 il said:

      Ciao Antonella … hai ragione <3 Sono stata in ospedale e mia figlia ha scritto la ricetta saltando l'altra farina. Evidenziato sono state apportare le correzioni ... scusa per il disagio 🙁

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.