Dita degli Apostoli ricetta dolce con ricotta

Dita degli Apostoli ricetta dolce con ricotta tipico della tradizione culinaria pugliese che si preparano nel periodo di Carnevale. Sono delle frittatine farcite con ricotta arricchita con zucchero e gocce di cioccolato. Questi cannelloni dolci di Carnevale si preparano anche in Calabria e in Sicilia solitamente per le festa dei Morti. La pastella per le dita degli Apostoli si prepara con gli albumi ma io ho preferito seguire la ricetta delle crepes. Il ripieno di ricotta lo possiamo aromatizzare con scorzetta di limone grattugiata, qualche goccia di liquore San Marzano e con i canditi. Un dolce con ricotta facile, veloce e che piace anche ai bambini. Vediamo insieme come procedere.

Dita degli Apostoli dolce con ricotta ricetta il mio saper fare
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 25 gburro
  • 300 mlLatte
  • 130 gFarina 00
  • 2Uova
  • 1 pizzicoSale
  • 300 gRicotta (ben sgocciolata )
  • q.b.Gocce di cioccolato fondente
  • q.b.scorzetta grattugiata di limone
  • 70 gZucchero (semolato)
  • q.b.Zucchero a velo

Dita degli Apostoli ricetta dolce con ricotta

  1. Dita degli Apostoli dolce con ricotta ricetta il mio saper fare
  2. Preparare le crepes: far sciogliere il burro e lasciarlo intiepidire. Setacciare la farina.

    In una ciotola, con le fruste elettriche, lavorare le uova e unire il latte, il burro fuso e mescolare. Regolare di sale e incorporare la farina un po’ alla volta lavorando in continuazione con le fruste elettriche per non creare grumi. La pastella dovrà risultare omogenea e liscia. Far riposare per circa 30 minuti in frigo.

    Scaldare un padellino antiaderente, ungerlo con un po’ di burro e versare un mestolo di pastella al centro. Inclinare e roteare la padella per meglio distribuire uniformemente la pastella. Far cuocere la crespella a fuoco medio sino a quando i bordi inizieranno a staccarsi dalla padella e girarla aiutandosi con una paletta. Quando sarà ben cotta anche dall’altro lato trasferirla su di un piatto. Procedere allo stesso modo sino ad esaurimento della pastella.

  3. Dita degli Apostoli dolce con ricotta ricetta il mio saper fare

    In una ciotola setacciare la ricotta per renderla omogenea e cremosa. Aggiungere le gocce di cioccolato, la scorza grattugiata di limone, lo zucchero e mescolare per ottenere una crema vellutata. Assaggiare e valutare se aggiungere altro zucchero. E’ possibile sostituire lo zucchero semolato con lo zucchero a velo.

  4. Sul piano lavoro sistemare le crepes, distribuire al centro qualche cucchiaio di crema di ricotta e arrotolarle. Rifilare i bordi dei cannoli di crepes ottenuti, dividerli a metà e adagiarli su un piatto da portata.

    Spolverizzare con zucchero a velo e servire. Si conservano in frigo per circa 3 giorni coperti con pellicola.

  5. Soffione di ricotta dolce pasquale abruzzese il mio saper fare

    Vi segnalo anche la ricetta del SOFFIONE DI RICOTTA, cliccare QUI

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille

3,5 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente STRACOTTO alla FIORENTINA piatto toscano Successivo TAGLIATELLE di CRESPELLE ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.