CROSTATA MORBIDA ricetta DOLCE con stampo furbo

CROSTATA MORBIDA ricetta DOLCE con stampo furbo facile e veloce da realizzare. La base per crostata morbida è perfetta per realizzare dolci farciti con crema e decorati con tanta frutta fresca. Una base che si conserva per circa 3 giorni e sempre pronta per tante torte alla frutta. L’impasto della crostata morbida è senza burro, molto fluido ed è perfetto per lo stampo furbo con l’incavo o scalino che formerà un dislivello perfetto per contenere la crema e la frutta. Soffice e spugnosa, rappresenta una valida alternativa al solito pan di spagna e si prepara in un attimo. Vediamo insieme come procedere.

CROSTATA MORBIDA ricetta DOLCE con stampo furbo il mio saper fare
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 170 gFarina 00
  • 60 mlOlio di semi di arachide
  • 150 gZucchero
  • 2Uova
  • 100 mlLatte
  • 8 gLievito in polvere per dolci
  • 1 bustinaVanillina (se gradita )

Strumenti

  • Stampo con scalino – stampo furbo

CROSTATA MORBIDA ricetta DOLCE con stampo furbo

  1. CROSTATA MORBIDA ricetta DOLCE con stampo furbo il mio saper fare

Preparare l’impasto della crostata morbida

  1. Setacciare la farina insieme al lievito.

    In una ciotola rompere le uova, unire lo zucchero, la vanillina e lavorare il tutto con le fruste elettriche per circa 5 minuti. Il composto dovrà risultare gonfio e chiaro.

    Incorporare il latte e l’olio sempre continuando a lavorare il composto con lo fruste elettriche.

    Aggiungere la farina con il lievito lavorando con le fruste elettriche a bassa velocità

    Portare il forno a 180°C

    Imburrare e infarinare uno stampo furbo con scalino da 26 cm di diametro.

    Trasferite il composto nello stampo e cuocere la crostata morbida in forno già caldo per circa 25 minuti. Dovrà risultare ben cotta e dorata. Verificare la cottura con la prova stecchino.

Per saper di più

  1. Sformare la crostata morbida e capovolgerla su una gratella. E’ la parte con lo scalino che andrà farcita. Bagnare la base con una bagna gradita avendo cura di bucherellarla con uno stacchino per meglio far penetrare il liquido. La base della crostata morbida si conserva per circa 3 giorni in frigo avvolta in pellicola.

Altre ricette

  1. Crostata morbida versata ricetta senza uova per torte e crostate alla frutta il mio saper fare

    Vi segnalo anche la ricetta della CROSTATA MORBIDA SENZA UOVA, cliccare QUI

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

4,1 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente SFOGLIE di PANE al BURRO ricetta impasto senza LIEVITO Successivo COZZE al FORNO con aglio e prezzemolo ricetta ANTIPASTO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.