CRESPELLE RICETTA base con SEGRETO

CRESPELLE RICETTA base facile e veloce per ottenere circa 12 crespelle da 20 cm di diametro da farcire con ingredienti dolci o salati. Le crespelle o crepes sono molto versatili in cucina, si prestano a tantissime ricette raffinate e gustose. Sono delle sottili cialde molto elastiche che appartengono alla tradizione culinaria francese. Basta una semplice pastella realizzata con uova, burro, latte e farina per ottenere tante crespelle utilissime per le nostre ricette. Per un risultato impeccabile c’è un piccolo SEGRETO che rende la pastella perfetta. Vediamo insieme come procedere.

CRESPELLE RICETTA base il mio saper fare
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni12 crespelle
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Uova
  • 40 gBurro
  • 1 pizzicoSale
  • 250 gFarina 00
  • 500 mllatte

CRESPELLE RICETTA base con SEGRETO

  1. In un pentolino far sciogliere il burro e farlo intiepidire. Setacciare la farina.

  2. In una ciotola lavorare le uova con una frusta e poi unire il latte, il burro fuso e mescolare bene il tutto. Si possono utilizzare anche le fruste elettriche.

  3. A questo punto regolare di sale e incorporare la farina un po’ alla volta lavorando in continuazione con le fruste elettriche oppure la frusta per non creare grumi. Il risultato sarà una pastella omogenea e liscia.

    SEGRETO: per ottenere delle crespelle elastiche e morbide, occorre far riposare la pastella per circa 30 minuti in frigo coprendo la ciotola con pellicola.  

  4. Trascorso il tempo di riposo in frigo, scaldare una padella antiaderente per crepes con diametro circa 20 cm, ungerla con un po’ di burro e versare un mestolo di pastella al centro. Inclinare e roteare la padella per meglio distribuire uniformemente la pastella. Far cuocere la crespella a fuoco medio sino a quando i bordi inizieranno a staccarsi dalla padella e girarla aiutandosi con una paletta. Quando sarà ben cotta anche dall’altro lato trasferirla su di un piatto.

    Procedere allo stesso modo sino ad esaurimento della pastella.

  5. Le crespelle sono pronte per tantissime ricette dolci o salate.

    Si conservano in frigo ben coperte con pellicola per circa 3 giorni. E’ possibile preparare la pastella anche 10/12 ore prima dell’utilizzo e va conservata in frigo. Prima dell’uso basterà mescolarla.

  6. Girelle di crepes formaggiose al limone con ricotta e speck il mio saper fare

    Vi segnalo anche la ricetta delle GIRELLE di CREPES al FORMAGGIO, cliccare QUI

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Crema gianduia fatta in casa ricetta facile e veloce Successivo CARCIOFI alla CAVOUR ricetta ANTIPASTO secondo e contorno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.