Ciambella romagnola ricetta dolce facile

Ciambella romagnola ricetta dolce facile e senza pretese. Una genuina ciambella senza buco da servire a colazione o merenda oppure da inzuppare in vini liquorosi a fine pasto. Conosciuta anche con il nome di brazadela, la ciambella romagnola ha una forma ovale con superficie croccante e arricchita con granella di zucchero mentre all’interno è morbida e asciutta e questo la rende perfetta per essere inzuppata. Le fette si possono anche biscottare facendole asciugare in forno caldo per qualche minuto. Sarà un perfetto biscotto da colazione. Vediamo insieme come procedere

Ciambella romagnola ricetta dolce facile il mio saper fare
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 220 g Zucchero
  • 500 g Farina 00
  • 1 Scorza di limone
  • 220 g Burro (morbido)
  • 3 Uova
  • 2 bustine Vanillina
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 70 g Limoncello (Sassolino)
  • 1 cucchiaio Olio di semi di mais
  • 1 cucchiaio Granella di zucchero

Preparazione

  1. Ciambella romagnola ricetta dolce facile il mio saper fare

    Setacciate la farina con il lievito e far ammorbidire il burro a bagnomaria.

    Portare il forno a 180°C

  2. In una ciotola o nel boccale della planetaria lavorare, con le fruste o con il gancio a foglia, le uova con lo zucchero e la scorza di limone grattugiata molto finemente.  Quando il composto sarà gonfio e chiaro aggiungere la farina setacciata con il lievito e continuare a lavorare il composto. Incorporare il burro. L’impasto risulterà omogeneo e molto appiccicoso.

    Con le mani unte di olio oppure bagnate trasferire l’impasto su di una placca rivestita con carta forno.

  3. Modellare con le mani l’impasto conferendo la forma ovale tipica della ciambella romagnola. Si può dividere l’impasto in due parti per realizzare due ciambelle romagnole.

    Cospargere l’intera superficie con zucchero semolato e granella di zucchero

  4. Cuocere in forno già caldo per 35-40 minuti sino a doratura. Verificare la cottura dopo circa 35 minuti con uno stecchino

    Trascorso il tempo, estrarre dal forno e lasciar raffreddare. Servire a fette.

    Una volta tagliata a fette si può biscottare in forno. Basta posizionare le fette su di una placca e farle asciugare in forno per circa 20 minuti.

Altre ricette

  1. Cantucci tozzetti di zia Maria ricetta facile e infallibile il mio saper fare

    Vi segnalo anche la ricetta dei CANTUCCI, cliccare QUI per il procedimento dettagliato

Note

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

Precedente Zeppole al forno ricetta Bignè di San Giuseppe Successivo Pasta tonnata con pomodorini

3 commenti su “Ciambella romagnola ricetta dolce facile

  1. Nella ricetta della ciambella romagnola in elenco ingredienti è segnato limoncello e niente latte . Nel procedimento si parla di latte e non di limoncello . Sostituisco la quantità di limoncello col latte ? Grazie
    Elena Degli Esposti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.