Caponata di verdure miste ricetta facile

Caponata di verdure ricetta semplice per un contorno gustoso o un antipasto ghiotto con un piacevole e delicato sapore agrodolce. Ci sono tante verdure tagliate a dadini, fritte in olio evo un po’ per volta e unite per essere arricchite di gusto con l’aggiunta dell’aceto e dello zucchero. Ogni regione italiana ha la sua ricetta caponata di verdure, le più conosciute sono quella pugliese e quella siciliana. Oggi propongo la caponata ricetta pugliese. Un piatto povero ma ricco di gusto dove le melanzane, le zucchine, il sedano, i pomodori e i peperoni vengono ben combinati creando profumi e sapori mediterranei che conquistano. La caponata di verdure può essere conservata per 2/3 giorni in frigo in un contenitore di vetro coperto con pellicola. Si gusta fredda accompagnata da fette di pane casereccio o crostini. E’ anche un valido condimento per la pasta. Vediamo insieme come si preparar la caponata con verdure fritte e la prossima volta, per non farci mancare nulla, preparerò anche la caponata di verdure di Cannavacciuolo

Caponata di verdure miste ricetta facile
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gmelanzane (medie )
  • 200 gcarote
  • 350 gzucchine
  • 180 gpeperone
  • 1 costasedano
  • 100 gpomodorini (maturi )
  • 1cipolla
  • q.b.capperi (dissalati )
  • q.b.menta
  • q.b.basilico
  • q.b.origano
  • q.b.sale
  • 1 cucchiaiozucchero
  • q.b.aceto di vino bianco
  • 1 pizzicopepe
  • q.b.olive nere
  • peperoncino piccante (se gradito )
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Caponata di verdure miste ricetta facile

  1. Caponata di verdure miste ricetta facile

    Come fare la caponata di verdure fritte

  2. Pulire e lavare tutte le verdure tranne i pomodori e la cipolla, tagliarle a dadini avendo cura di sistemarle in piatti separati.

     

  3. In un tegame aggiungere abbondante olio evo, portarlo a giusta temperatura senza farlo fumare e iniziare a friggere i dadini di melanzane, devono risultare ben cotti e dorati. Con una schiumarola allontanarli dall’olio e adagiarli in un piatto.

    Allo stesso modo e nello stesso olio (se necessita aggiungere altro olio) friggere le carote,il sedano, le zucchine e alla fine il peperone.

  4. Nell’olio rimasto, se è troppo eliminarne un po’, soffriggere la cipolla affettata e unire i pomodori tagliati a cubetti. Mescolare, far cuocere a fuoco medio e aggiungere i capperi, il peperoncino, tutte le verdure fritte, le olive nere, lo zucchero e l’aceto (la quantità dell’aceto dipende dai vostri gusti), far sfumare e regolare di sale e pepe. Saltare la caponata di verdure per far insaporire il tutto

  5. Trasferire la caponata di verdure in un piatto da portata, condire con una spolverata di origano, foglie di menta e basilico

    Far raffreddare e servire con crostini o fette di pane casereccio

  6. La caponata di verdure fritte si conserva in frigo in contenitori chiusi ermeticamente per circa 2 giorni. Si può congelare

Altre ricette

  1. VERDURE GRATINATE al FORNO ricetta con pangrattato grossolano il mio saper fare

    Vi segnalo anche la ricetta delle VERDURE GRATINATE in FORNO, cliccare QUI

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

3,9 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente ZUCCHINE con MOLLICA al forno ricetta ANTIPASTO sfizioso Successivo SEMIFREDDO alle CILIEGIE ricetta DOLCE

2 commenti su “Caponata di verdure miste ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.