CALAMARI FRITTI PASTELLATI ricetta secondo piatto o antipasto

Calamari fritti pastellati ricetta secondo oppure antipasto sfizioso e sempre molto gradito. Il segreto è la giusta consistenza della pastella che deve avvolgere uniformemente gli anelli di calamari. Croccanti, dorati e insoliti, questi calamari fritti pastellati sono una vera bontà. La ricetta si può realizzare anche con gli anelli di totani. Un secondo di pesce o un antipasto raffinato e appetitoso. Vediamo insieme come procedere.

CALAMARI FRITTI PASTELLATI ricetta secondo piatto o antipasto  il mio saper fare

CALAMARI FRITTI PASTELLATI ricetta secondo piatto o antipasto

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di calamari oppure totani
  • 2 uova
  • 300 g di farina
  • 200 /220 ml di acqua
  • 1 cucchiaino raso di lievito istantaneo per torte salate
  • olio per friggere
  • limone

Procedimento dettagliato

CALAMARI FRITTI PASTELLATI ricetta secondo piatto o antipasto  il mio saper fare

Pulire i calamari: staccare la testa, eliminare la cartilagine, le interiora, la pelle, tagliare di netto gli occhi e togliere il dente centrale. Tagliare le tasche dei calamari ad anelli con una forbice da cucina e lavare sotto acqua corrente. Sistemare il tutto in uno scolapasta.

Dopo qualche minuto, trasferirli su carta cucina e tamponarli per meglio asciugarli.

Per la pastella: in una ciotola rompere le uova, unire l’acqua e amalgamare il tutto con una frusta. Incorporare la farina con il lievito e continuare a mescolare energicamente sino ad ottenere una pastella densa e omogenea. Aggiungere un pochino di acqua se dovesse risultare troppo corposa.

Portare abbondante olio per frittura a giusta temperatura.

Immergere gli anelli di calamari e le teste nella pastella, scrollare la parte in eccesso e immergerli in olio caldo.

Cuocere sino a doratura uniforme avendo cura di girarli spesso. Basteranno pochi minuti di cottura

Allontanarli dall’olio con una pinza e sistemarli su carta cucina.

Regolare di sale e servire subito con fette di limone.

Vi segnalo anche la ricetta del calamari con patate, cliccare QUI

CALAMARI e PATATE al FORNO ricetta il mio saper fare

Per tornare alla HOME 

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

Precedente CALAMARI e PATATE al FORNO Successivo RISOTTO COZZE E ZUCCHINE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.