Crostata salata con base morbida

Crostata salata con base morbida

Ciao!

Oggi vi propongo una ricetta veramente originale: la “crostata salata con base morbida”.

Ho già ammesso che uno dei miei dolci preferito è la crostata..allora non potevo non provarla nella versione salata! 🙂 Mi è capitato spesso di leggere diverse ricette di crostate salate, soprattutto ultimamente. Così spulciando su internet qua e là, ho deciso di testare la ricetta del blog “Mela Cannella e Fantasia”. Potete leggera la ricetta originale cliccando qui.

Questo piatto è caratterizzato da una base morbida salata che viene poi farcita con formaggio e diversi tipi di verdure. Io per la farcitura ho scelto di utilizzare lo squacquerone, rucola, pomodorini, carote, ravanelli e mozzarelline. Ovviamente potete scegliere di farcire la crostata salata con quello che vi piace di più e secondo la vostra fantasia.

Per questa ricetta è necessario utilizzare una teglia per crostata con il fondo rialzato. Ciò serve perché una volta cotta la base, verrà capovolta e di conseguenza farcita. Io ho utilizzato una tortiera con un diametro di 30 cm.

ingredienti per la base:

  • 190 g di farina 0
  • 3 uova
  • 75 g di olio di semi di mais
  • 100 ml di latte 
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 8 g di lievito per torte salate
  • sale q.b.
  • spezie aromatiche o erbe a piacere (io origano e timo)

ingredienti per la farcitura:

  • circa 200 g di squaquerone
  • rucola q.b.
  • pomodorini q.b.
  • mozzarelline q.b.
  • 1 carota
  • ravanelli q.b.

procedimento

Preparazione dell’impasto della base

Iniziare con la preparazione della base della crostata. Con l’aiuto di una planetaria o con lo sbattitore elettrico montare le uova e poi aggiungere l’olio e il latte.

Preparazione della base: aggiunta di formaggio grattugiato e spezie.

Aggiungere anche il formaggio grattugiato e le spezie aromatiche (origano e timo). Amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Preparazione della base: aggiunta della farina.

Alla fine aggiungere la farina e il lievito precedentemente setacciati e continuare a mescolare fino a raggiungere un composto omogeneo.

Versare il composto nella teglia

Versare il composto così ottenuto in una tortiera col fondo rialzato che è stata già imburrata e infarinata.

Cottura in forno della base

Infornare la base della crostata a 170°C per circa 30 minuti. Sfornare la crostata con base morbida e dopo 10-15 minuti capovolgerla e lasciarla ancora raffreddare.

Farcitura della crostata

Quando la base risulterà fredda, farcire la crostata salata con lo squacquerone, rucola e poi decorare con i pomodorini, carote, mozzarelline e ravanelli. Conservare la crostata salata con base morbida in frigorifero.

Crostata salata con base morbida

Buon appetito!

Anna

Per guardare la VIDEORICETTA, clicca QUI!

Seguitemi anche su facebook – L’OSTERIA DI ANNA

Pubblicato da Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.