Torta di pane con verdure filanti e pesto

“La scoperta di un nuovo piatto è più preziosa per il genere umano che la scoperta di una stella”..

Con la citazione del gastronomo francese Brillat-Savarin ti presento il piatto di oggi che ho ideato in queste giornate di inizio estate.

La torta di pane con verdure filanti e pesto ti conquisterà per la sua consistenza croccante ma allo stesso tempo morbida.

Seguimi in cucina!

Torta di pane con verdure filanti e pesto
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    6 persone uno stampo di diametro 25 cm circa
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 600 g Pane (tipo Altamura)
  • 4 Uova
  • 200 ml Panna fresca liquida
  • 2 Zucchine
  • 1 Melanzana
  • 4 Pomodori rossi
  • 150 g Pesto alla Genovese
  • 250 g Mozzarella
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Vediamo insieme come si prepara la torta di pane con verdure filanti e pesto.

    Per la buona riuscita di questa ricetta ti consiglio di usare il pane di Altamura o simili. Va bene se il pane è leggermente raffermo, così grazie a questa ricetta lo puoi riciclare.

    Per prima cosa occupati della preparazione della base della torta.

    Fodera la tortiera con la carta forno.

    Taglia le fette di pane cercando di farle dello stesso spessore.

    Taglia le estremità delle fette di pane che userai per formare il bordo della torta.

    Le parti centrali delle fette invece ti serviranno per comporre la base.

    In una ciotola sbatti le uova con la panna, unisci sale e pepe e amalgama bene con una frusta a mano.

    Inzuppa le fette di pane nel composto di uova.

    Man mano che le inzuppi, sgocciolale e inizi a rivestire lo stampo iniziando dal bordo e poi la base.

    Inforna la torta di pane a 200°gradi per 10 minuti circa.

    La torta dovrà prendere leggermente colore ma soprattutto il pane deve assumere una consistenza più dura e compatta.

    Nel frattempo lava le zucchine, la melanzana e i pomodori.

    Taglia le verdure a rondelline sottili.

    Trita la mozzarella a dadini.

    Sforna la torta e inizia a comporre gli strati.

    Io ho iniziato con le melanzane.

    Cerca di disporle per tutta la base e se necessario puoi sovrapporle.

    Aggiungi un pizzico di sale e con un cucchiaio distribuisci il pesto.

    Unisci la mozzarella a dadini.

    Aggiungi un filo di olio extravergine di oliva.

    Ora fai lo strato di zucchine, sale, pesto, mozzarella e concludi sempre con un filo di olio extravergine di oliva.

    Distribuisci le rondelle di pomodori.

    Cospargi i pomodori con un pizzico di sale, il pesto e la mozzarella. Tra una rondella e l’altra per colmare gli spazi vuoti puoi aggiungere la zucchina e la melanzana rimasta.

    Inforna la torta di pane con verdure filanti e pesto a 170°gradi per 40 minuti circa avendo cura di coprirla con un foglio di carta alluminio per i primi 20 minuti in modo che la torta possa cuocere per bene senza che il pane e l’ultimo strato si coloriscano troppo.

    Sforna la torta e servi subito in tavola.

    Grazie per aver scelto di preparare questa ricetta insieme a me!

    leggi anche Torta salata di carciofi patate e brie

    leggi anche Torta salata agli asparagi e speck

    leggi anche Torta salata fredda

    leggi anche Pasta al forno con verdure e mozzarella filante

     

     

Precedente Risotto con le verdure primaverili Successivo Tagliatelle ai funghi pioppini

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.