Crostata con crema di castagne cioccolato e rhum

La crostata con crema di castagne cioccolato e rhum è uno di quei dolci che non smetteresti mai di mangiare per quanto è buono e gustoso.


Soprattutto con l’arrivo della stagione fredda i dolci con le castagne e il cioccolato stuzzicano ancor di più la nostra golosità.

Una frolla morbida e friabile con un ripieno di crema di marroni, un goccio di rhum e una colata di cioccolato fondente!


Ho deciso di realizzare tante piccole foglioline di pasta frolla con cui guarnire la crostata di castagne.

Seguimi in cucina!

crostata castagne cioccolato rum
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni1 costata dal diametro circa di 28 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

  • 2uova (150 g circa pesate con il guscio)
  • 110 gzucchero
  • 100 gburro
  • 350 gfarina (per dolci o farina 0)
  • Mezza bustinaLievito in polvere per dolci (8 g circa)

Per il ripieno

  • 350 gcrema di marroni (1 vasetto)
  • 15 mlrum (o aroma al rum se vuoi evitare l’alcol)
  • 80 gcioccolato fondente al 60%

Preparazione

  1. crostata con castagne cioccolato e rum

    Vediamo insieme come preparare la crostata con crema di castagne cioccolato e rhum.

    Al supermercato ho trovato una crema di marroni veramente ottima con ingredienti solo marroni e zucchero di canna. L’importante che non acquisti una crema di castagne troppo artefatta e piena di zucchero perché poi si corre il rischio che il sapore sia troppo stucchevole.

    Per prima cosa sciogli il burro a bagnomaria e una volta fuso trasferiscilo in una ciotola e lascialo intiepidire per bene.

    Con la bastardella con cui hai sciolto il burro, senza lavarlo sciogli il cioccolato sempre a bagnomaria.

    In una ciotola sbatti i tuorli e l’uovo con lo zucchero.

    Aggiungi il burro fuso.

    Aggiungi la mezza bustina di lievito per dolci e la farina un po’ alla volta e inizi ad impastare con le mani finché l’impasto non è più appiccicoso.

    Forma un panetto e lascialo riposare in frigorifero finché ti occupi del ripieno.

    In una ciotola versa la crema di marroni e aggiungi il rhum o l’aroma di rum se vuoi evitare l’alcol.

    Unisci ora il cioccolato fondente fuso e mescola bene per far amalgamare.

    Ungi e infarina lo stampo, io ho usato questo stampo per crostata dal diametro di 28 cm.

    Preleva 3/4 di impasto e stendilo con il matterello.

    Con le mani premi delicatamente per far aderire bene l’impasto ai bordi.

    Versa il ripieno e distribuisci in modo omogeneo livellandolo con il dorso di un cucchiaio.

    Con l’impasto messo da parte puoi realizzare delle decorazioni da applicare sulla crostata.

    Io ho scelto di realizzare tante piccole foglioline con questi stampini molto semplici da usare.

    Io ho realizzato le foglie ma puoi farci le classiche striscioline.

    Inforna la crostata con crema di castagne cioccolato e rhum a 180 gradi per 30-35 minuti circa.

    Sforna e lasciala raffreddare.

    Spolverizza con lo zucchero a velo e servi in tavola.

    leggi anche Crostata alle mandorle con confettura di uva

    leggi anche Crostata di farro con confettura di fichi e cardamomo

    leggi anche Plumcake di castagne con noci e cioccolato

    leggi anche Ciambella con le mele e castagne

  2. questa ricetta contiene link di affiliazioni

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.