Crea sito

Rotolo al cacao con crema alla nutella

Il rotolo al cacao con crema alla nutella è un golosissimo rotolo di pasta biscotto al cacao ripieno di nutella lavorata con crema al latte. Ad ogni morso questo dolce sprigiona un’ indescrivibile bontà e scioglievolezza. La pasta biscotto al cacao è semplice da realizzare se seguirete dei piccoli consigli che vi darò, lavorando poi la nutella con la crema si otterrà una farcia morbida, ricca e profumatissima, un vero sublime richiamo per i gli amanti del cioccolato.
Ottimo come dessert a fine pasto, è ideale da servire ad un incontro con amiche, magari accompagnato da un bel caffè, o come merenda per i vostri ragazzi.
Vi avverto di una cosa però, dopo averne mangiato una fetta, è davvero difficile non fare il bis!

rotolo al cacao con crema alla nutella
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Pasta biscotto del rotolo al cacao con crema alla nutella

  • 30 gfarina 00
  • 100 gzucchero
  • 25 mlolio di semi di girasole
  • 20 gcacao amaro in polvere (più q.b. per decorare)
  • 4uova
  • 1 cucchiainodi lievito per dolci (raso)
  • 1 bustinadi vanillina

Crema alla nutella del rotolo al cacao con crema alla nutella

  • 400 mllatte
  • 55 gamido di mais (maizena)
  • 60 gzucchero
  • 350 gNutella®

Strumenti

Rotolo al cacao con crema alla nutella

  • Frusta elettrica
  • Spatola in silicone
  • Leccarda da forno mis. 29×36 cm

Preparazione

Rotolo al cacao con crema alla nutella

  1. Iniziamo la preparazione del rotolo al cacao con crema alla nutella, occupandoci della crema.
    Direttamente nel pentolino che porteremo sul fuoco, unire zucchero e amido, mischiarli e versarvi a filo un pò di latte. Prima di aggiungerne dell’altro, amalgamare quello già versato con una frusta a mano o con cucchiaio di legno.



    Finita l’operazione, addensare la crema sul fuoco finchè avrà raggiunto il bollore e sempre rigirando.

    rotolo al cacao con crema alla nutella

    Togliere poi dalla fiamma e, mentre la crema è ancora calda, aggiungere la nutella, mescolare bene.
    Trasferirla in una ciotola e far raffreddare coperta da pellicola a contatto.



    Prepariamo adesso la pasta biscotto al cacao.

    rotolo al cacao con crema alla nutella

    Setacciare la farina con il cacao.

    Sbattere i bianchi a neve e i tuorli con lo zucchero e la vanillina. Unire i bianchi ai tuorli e lavorarli con un spatola dal basso verso l’alto.



    Poi aggiungere la farina setacciata con il cacao, l’olio e il cucchiaino raso di lievito, sempre lavorando.

    rotolo al cacao con crema alla nutella

    rotolo al cacao con crema alla nutella

    Versare il composto su una leccarda coperta da carta forno e cuocere a 180 gradi, per circa 8 minuti, nella parte centrale del forno e in modalità statica. Il rotolo dovrà restare in forno solo per il tempo necessario a cuocersi, mantenendo però la sua morbidezza.

    rotolo al cacao con crema alla nutellarotolo al cacao con crema alla nutella

    Appena sfornato, staccarlo dalla carta forno rivoltandolo su un piano e poi arrotolarlo subito su un foglio pulito di carta forno bagnato e strizzato. Partire dal lato più stretto, in modo da poter sfruttare il lato più lungo del rettangolo per arrolare, lasciare intiepidire.

    Rotolo al cacao con crema alla nutellaRotolo al cacao con crema alla nutellarotolo al cacao con crema alla nutella

    Eliminare poi il foglio e cospargere la superficie interna con la crema sbattuta brevemente con le fruste elettriche.
    Pian piano che si spalma la crema, dare nuovamente la forma di un rotolo.
    Se si vuole gustarlo al meglio della sua bontà, avvolgere il rotolo già farcito con della pellicola e tenerlo in frigo fino al momento di servirlo.

    rotolo al cacao con crema alla nutella

    Cospargere infine di cacao amaro e tagliarlo a fette, il nostro rotolo al cacao con crema alla nutella è così pronto per essere gustato.

In frigo ben chiuso si conserva 3/4 giorni. Lo si può congelare per qualche mese, se preferite già porzionato in fettine.

Link sponsorizzati nella pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.