Crea sito

Torta dolce con le patate

Cucinare per Amore

Questa torta dolce di patate è semplice e ha più che altro un valore simbolico. Infatti è la prima che mi ricordi di aver cucinato da sola, cercando la ricetta sul Talismano della felicità della mamma, controllando di avere tutti gli ingredienti prima di cominciare: come una vera cuoca. È una torta semplice, morbidissima e buona, preparata con le patate che le regalano una consistenza soffice e pastosa. Per questo è adatta ai bambini, sia da mangiare sia da cucinare con loro. Ogni volta che la preparo, la torta di patate dolce e semplice mi ricorda le mie origini di cuoca che cucina per amore.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
306,93 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 306,93 (Kcal)
  • Carboidrati 62,56 (g) di cui Zuccheri 10,31 (g)
  • Proteine 9,51 (g)
  • Grassi 4,04 (g) di cui saturi 1,71 (g)di cui insaturi 2,25 (g)
  • Fibre 9,36 (g)
  • Sodio 128,40 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti torta semplice

Premetto che ho rispettato la ricetta originale del Talismano della Felicità, mio affidabile compagno e indispensabile alleato negli anni in cui internet, dove oggi cerchiamo ed otteniamo qualunque aiuto, non esisteva. Il mio vecchio amico, tutto spaginato e macchiato, sottolineato e corretto, mi fa compagnia sul tavolo come quando ero giovane e cominciavo a cucinare; non mi permetto, ma vorrei dirgli che 50 gr di lievito di birra sono veramente tanti, quindi correggerò a matita e ne userò solo 25.
  • 500 gfarina
  • 1 pizzicosale
  • 6 cucchiaizucchero
  • 2uova
  • 1 cucchiaioburro
  • 3patate (lesse)
  • q.b.limone (buccia grattugiata)
  • 50 glievito di birra compresso
  • zucchero a velo

Cucinare con amore la torta semplice

  1. il-talismano-della-felicità

    Per prima cosa ho bollito le patate, le ho schiacciate e le ho fatte intiepidire. Poi, nel mio fido robot da cucina, ho messo il lievito in un dito di acqua tiepida, ho aggiunto farina, zucchero, sale e patate. Ho fatto partire il frullino a bassa velocità, aggiungendo per ultime le uova, una per volta.

    Quindi ho imburrato e infarinato una teglia da 30 cm di diametro, con i bordi abbastanza alti, nella quale ho steso l’impasto della torta. Poi ho lasciato lievitare per due ore in un luogo tiepido.

    Quando la pasta raggiunge i bordi della teglia è il momento di cuocere.

    Il libro dice: “Passate in forno caldo per circa tre quarti d’ora. Cotta di un bel colore, sformatela, lasciatela raffreddare su una gratella e poi inzuccheratela con zucchero a velo”.

    Una torta semplice, che può fare anche un bambino.

Note della cuoca

Dopo questa prima torta dolce con le patate, ne ho preparato molte altre, come ad esempio la torta marmorizzata con barbabietola e pistacchio, o la torta al cocco glassata agli agrumi. Sul mio blog potrai leggere molte cose. Tante ricette di famiglia, ricette vegetariane e moderne, ricette liguri. C’è anche una sezione dedicata ai segreti in cucina: tutti quelli che una cuoca esperta ha accumulato negli anni e vuole condividere.

Torna alla HOME, troverai altre ricette, dolci e salate, per le feste o per tutti i giorni, e moltissimi piatti vegetariani. Seguimi anche su Facebook e Instagram: ci sono ricette veloci, molti consigli utili e non ti capiterà più di essere senza idee per cena.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lareginadelfocolare

Mi chiamo Silvia e vivo a Genova. Da tanti anni cucino per amore. Se volete conoscermi meglio, venite a fare quattro chiacchiere in cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.