Focaccia con pomodorini e olive sofficissima

Oggi ho preparato questa morbidissima focaccia con pomodorini e olive, sofficissima, una favola, io l’ho realizzata con lievito madre e fatta lievitare quasi 24 ore, tutta la notte e al mattino rilavorata.
Chi utilizza il lievito di birra può metterne 1 solo g di quello fresco e far comunque lievitare tutta la notte (circa 7-8 ore) fuori dal frigo a una temperatura di circa 19°-20°.
Questa focaccia con pomodorini e olive è simile alla focaccia barese, che rimane invece un po’ più croccante perché fatta con la farina di grano duro.

POSSONO INTERESSARTI ANCHE:
Pizza in teglia con trucchi del mestiere
Pizza con 24 h di lievitazione

Questa è la → HOMEPAGE del mio blog, basterà che tu ci clicchi sopra per leggere tutte le mie ultime ricette!
TI ASPETTO ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK: LA PASTICCERA MATTA Sono anche su PINTEREST INSTAGRAM   

Focaccia con pomodorini e olive
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gFarina 0
  • 400 gAcqua
  • 10 gOlio extravergine d’oliva
  • 8 gSale
  • 8 gZucchero
  • 150 gPomodori di Pachino
  • q.b.Olive verdi (quelle giganti in salamoia o altre in salamoia)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 1/4 spicchioaglio
Focaccia con pomodorini e olive

Preparazione

  1. 1) Mettete in una ciotola la farina e il lievito madre (che deve essere rinfrescato prima) o il lievito di birra), unite lo zucchero e aggiungete l’acqua un po’ alla volta e iniziate ad impastare. Fermatevi per 10 minuti e riprendete l’impasto dopo quando sarà più elastico. Lavorate fin quando l’impasto non sarà bello liscio e uniforme.

    2) Adesso unite l’olio evo e il sale e impastate fino ad amalgamare bene tutto quanto. Ungete la ciotola stessa, fate una palla con la pasta e fate lievitare tutta la notte coprendo con un panno umido o con un coperchio.

    3) Al mattino ribaltate l’impasto su una spianatoia infarinata e allargatelo delicatamente come vedete in foto dandogli la forma allungata. Quindi mettetelo su una teglia unta di olio ungetelo anche sopra e fate rilievitare per 2 ore circa (meno col lievito di birra).

    4) Tagliate in 2 i pomodorini, salateli e disponeteli con le olive sulla focaccia. Irrorate ci abbondante olio evo e sale, e l’aglio tritato fine (se non vi piace non lo mettete.

    5) Infornate a forno statico e già caldo a 230° per circa 10 minuti e abbassando a 180° per altri 15 minuti circa.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 6.941 times, 215 visits today)
Precedente Biscottoni da inzuppo con gocce di cioccolato senza burro Successivo Raccolta di pane focacce e pizze di tutti i tipi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.