Crea sito

Sbriciolata con uova di Pasqua – Ricetta riciclo

Oggi vi propongo questa ricetta buonissima e facilissima e, se avete delle uova di Pasqua avanzate che non volete mangiucchiare da sole davanti alla tv beh, questo è quello che fa per voi.

Io ho utilizzato le uova Kinder, quindi ho un effetto bicolore all’interno della torta; ma voi potete utilizzare quello che volete, anche del semplice cioccolato o della crema spalmabile, magari alternata ad una crema pasticcera per una golosità senza limiti.

La quantità di cioccolato da utilizzare come ripieno non è fissa, dipende un po’ dal vostro gusto. Io però vi consiglierei non meno di 200g.

Vi lascio anche altre idee per il riciclo del cioccolato: Salame al cioccolato (con uova pastorizzate), Le uova di cioccolato e il loro riciclo , Budino ovetto di Pasqua al cioccolato con biscotti, Mug cake al cioccolato con cuore morbido – #tortaexpress, Palline di riso al cocco con scaglie di cioccolato, Plumcake al cacao e gocce di cioccolato sofficissimo, Spirale di mousse al cioccolato con cuore di caramello salato e base di marquise al cioccolato, Budino al cioccolato senza glutine, Ciambellone soffice panna e cioccolato (cottura con fornetto Versilia), Muffin al cioccolato con cuore di Kinder

Ma ora passiamo alla realizzazione!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6/8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 200 g
  • Burro 80 g
  • Zucchero 150 g
  • Uovo grande intero 1
  • Lievito per dolci vanigliato 1 bustina
  • Cioccolato a piacere (Io ho utilizzato le uova Kinder)

Preparazione

  1. Prendiamo una ciotola e mettiamo il burro tagliato a pezzetti e a temperatura ambiente, aggiungiamo l’uovo, lo zucchero e la farina. Infine aggiungiamo anche il lievito, setacciato e impastiamo bene con le mani.

    Dovremo ottenere una consistenza sabbiosa e sbriciolata.

    Ora prepariamo la tortiera, imburrata e infarinata e disposiamo circa metà impasto sul fondo e schiacciamo bene per uniformare la base.

    Creiamo anche un piccolo bordo di circa 2 cm.

  2. Riempiamo il fondo della torta con il cioccolato spezzettato e copriamo con il resto dell’impasto, cercando di non lasciare spazi vuoti.

    Ora possiamo cuocere in forno, preriscaldato a 170°, statico, per 30 – 35 minuti, o comunque finché la torta non risulterà dorata.

    Una volta fredda, togliamola dalla tortiera.

    Se vi piace, potete anche cospargere con zucchero a velo.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

google-site-verification: googlee5894088262c4bf6.html