Puntarelle saltate con pancetta e uova strapazzate

Ciao a tutti oggi vi propongo le puntarelle saltate con pancetta e uova strapazzate, un secondo piatto semplicissimo, veloce da preparare e davvero gustoso. Questo piatto è buonissimo gustato anche tiepido quindi è ideale anche da portare nel cestino del pic nic. Le puntarelle sono i germogli della cicoria catalogna, hanno un buon sapore leggermente amarognolo e sono caratterizzate da un colore verde acceso. A me piacciono molto e le utilizzo anche come condimento per la pasta, come contorno e con loro preparo delle frittate molto saporite… ve le consiglio! Ora passiamo alla ricetta… 

  • Preparazione: 15 – 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Puntarelle
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale e pepe
  • 100 g Pancetta affumicata a cubetti
  • 8 Uova
  • 4 – 5 cucchiai latte intero

Preparazione

  1. Per prima cosa mondate e lavate le puntarelle dopodiché tagliatele a listarelle.

    Versate in una padella antiaderente un filo d’olio extravergine d’oliva, accendete il fuoco, aggiungete l’aglio, la pancetta affumicata a cubetti e fatela rosolare.

    Unite ora le puntarelle, un pizzico di sale, uno di pepe e lasciate saltare per 5 minuti circa.

  2. Nel frattempo mettete le uova in una ciotola, aggiungete un pizzico di sale, uno di pepe, il latte e sbattetele leggermente.

    Versate ora un filo d’olio extravergine d’oliva in una padella antiaderente e quando sarà calda versatevi all’interno le uova sbattute.

  3. Fate cuocere le uova a fuoco basso per circa 4/5 minuti continuando a mescolarle con un cucchiaio di legno.

    Arrivati a questo punto preparate il vostro piatto unendo le puntarelle alle uova strapazzate.

    Se volete impiattarle come ho fatto io mettete al centro le uova strapazzate e intorno le puntarelle saltate, come si vede dalla foto 😉 . 

    Il vostro piatto è pronto da servire… buon appetito!

Note

Se non gradite la pancetta affumicata potete sostituirla con dei cubetti di prosciutto cotto e le vostre puntarelle saltate avranno un sapore un poco più delicato.

Precedente Cipollotti in crosta con pancetta e parmigiano Successivo Burger di piselli e curry

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.