Polpette di couscous di ceci con zucchine

Ma quanto piacciono le polpette?! Sono gradite a tutti sia ai grandi che ai bambini e possono essere preparate con tanti ingredienti e sapori diversi tra loro. Oggi vi propongo queste polpette di couscous di ceci con zucchine davvero semplici e gustosissime. Ottime da servire come secondo piatto ma anche perfette per un buffet o un aperitivo in compagnia. Ho realizzato queste squisite polpette con l’ottimo couscous di ceci Martino, saporito, leggero e ricco di proteine. Ora passiamo alla ricetta…

Sponsorizzato da Martino

Polpette di couscous di ceci con zucchine
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1/2 Cipolla
  • 1 Zucchine
  • 100 ml Acqua
  • 100 g couscous di ceci (io utilizzo quello di Martino)
  • 1/2 cucchiaio Sale
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
  • 1 Uovo
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Olio di oliva (per la friggitura)

Preparazione

  1. Versate l’acqua in una padella antiaderente, aggiungete il sale, l’olio evo e portate a bollore. Spegnete ora il fuoco e versate il couscous di ceci dopodiché coprite con un coperchio e lasciate reidratare per 4/5 minuti. Trascorso il tempo necessario, sgranate il couscous e trasferitelo in una ciotola.

  2. Tagliate sottilmente la cipolla, la zucchina aggiungete un filo d’olio e fate rosolare per bene.

    Ultimata la cottura unite le zucchine al couscous di ceci dopodiché aggiungete l’uovo e mescolate per amalgamare per bene gli ingredienti.

  3. Ora prelevate delle porzioni, fatele passare tra le mani creando le vostre polpette e concludete passandole nel pagrattato a cui avrete aggiunto gli aromi misti e un pizzico di sale.

    Versate ora abbastanza olio d’oliva in una pentola e quando l’olio sarà caldo adagiatevi all’interno le vostre polpette.

    Fatele cuocere fino a che non saranno ben colorate.

    Servitele ben calde. Buon appetito!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Torta pasqualina semplice Successivo Risotto alle ortiche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.