Merluzzo con cipolle e bacche di ginepro

Oggi vi propongo un classico secondo piatto molto saporito che si prepara semplicemente al quale ho aggiunto una spezia molto aromatica, vi sto parlando del merluzzo con cipolle e bacche di ginepro. Il ginepro ha tante proprietà benefiche ed il suo sapore è molto gradevole. Questo piatto è ideale ad ogni occasione e per la stagione più fredda potete abbinarlo ad una buona polenta morbida. Ottimo accompagnato da un buon bicchiere di Muller Thurgau.

Merluzzo con cipolle e bacche di ginepro

Merluzzo con cipolle e bacche di ginepro

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 gr di merluzzo fresco
  • 4 cipolle bianche grosse
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • brodo vegetale q.b.
  • 2 cucchiaini di bacche di ginepro
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • prezzemolo tritato q.b. (facoltativo)

 

Preparazione:

Sbucciate e tagliate finemente le cipolle.

Scaldate un poco di olio extravergine d’oliva in una larga padella antiaderente poi versate le cipolle e fatele rosolare. Aggiungete ora un po’ di brodo e fate stufare le cipolle.

Adagiate ora nella padella con le cipolle i filetti di merluzzo puliti, versate il vino bianco, fate sfumare, cospargete con le bacche di ginepro, salate e chiudete con il coperchio.

Durante la cottura se necessario aggiungete un po’ di brodo.

Fate cuocere per circa 20 minuti a coperchio chiuso.

Se è di vostro gradimento potete aggiungere anche il prezzemolo tritato prima di servire.

Buon appetito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.