Come fare la pastella per fritti asciutti e croccanti

Come fare la pastella per fritti asciutti e croccanti

Una pastella a dir poco perfetta , che si può preparare anche il giorno prima, così sarete pronti per friggere le vostre verdure , vi spiego COME FARE LA PASTELLA PER FRITTI ASCIUTTI E CROCCANTI. Vi assicuro che otterrete un risultato davvero asciutto fuori e croccantissimo. Vi sono in realtà tanti tipi di pastella, quella alla birra, all’uovo, all’acqua frizzante, ma onestamente questa congelata le batte tutte. Vi consiglio di realizzarla in questo periodo in prossimità delle feste dove , diciamocelo , la frittura non manca mai in tutte le tavole italiane.

Qui di seguito la ricetta

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Giorno
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

180 g farina 00
2 uova
200 ml acqua (fredda)
1 cucchiaio paprika
300 g zucchine
300 g zucca
200 g finocchi
q.b. sale
1 l olio di semi di arachide

Strumenti

Passaggi

In una c0ppa miscelare con una frusta a mano la farina e le uova

Unire l’acqua fredda

Unire la paprika

Versare n una coppa-

Coprire con pellicola e lasciare in frigo tutta la notte

30 mn prima di friggere uscire la pastella e versare la verdura quando ancora non è del tutto scongelata

Tagliare le zucchine a bastoncino

Friggere in abbondante olio di semi di arachide
Versare nella pastella anche i finocchi tagliati a pezzi

Versare nella pastella

Friggere i finocchi e fare la stessa cosa con la zucca tagliata a bastoncini.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *