Crea sito

Rustici per le feste

Impasto base per i rustici da festa, pizzette, hot dog e calzoni. Morbidi e versatili.

  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni16
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

16 pezzi

Per l’impasto

  • 400 gfarina Manitoba
  • 100 gFiocchi di patate
  • 25 gzucchero
  • 10 gsale
  • 40 mlolio di semi
  • 410 mllatte
  • 8 glievito di birra fresco

Per il condimento

  • 400 gpolpa di pomodoro
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.wurstel
  • 1tuorlo
  • q.b.latte
  • 1mozzarella

Strumenti

  • Pennello da cucina

Preparazione

L’impasto

  1. In una ciotola mettiamo la farina, i fiocchi di patate, il lievito sbriciolato, lo zucchero e mescoliamo. Aggiungiamo l’olio, il latte, il sale ed impastiamo per 5-6 minuti fino ad avere un panetto liscio e sodo. Formiamo una pagnotta, mettiamola in una ciotola cosparsa con poca farina, tagliamo una croce sul l’impasto e copriamo con la pellicola trasparente. Lasciamo lievitare fino al raddoppio. Dividiamo in pezzi da 45-55 g ciascuno.

Le pizzette

  1. Prendiamo un pezzetto e diamogli una forma circolare, stendiamolo con il palmo della mano, cercando di non schiacciare i bordi, trasferiamo il disco di impasto su una teglia con carta forno. Continuiamo allo stesso modo con gli altri pezzetti. Facciamo lievitare ancora le pizzette in forno spento con la luce accesa fino al raddoppio.

    In una scodellina mescoliamo la polpa di pomodoro con il sale, condiamo le pizzette ed aggiungiamo un filo d’olio. Scaldiamo il forno statico a 250 gradi ed inforniamo le pizzette, verso metà cottura aggiungiamo una fetta di mozzarella, dovranno essere belle dorate.

Gli hot dog

  1. Stendiamo ogni pezzetto di impasto formando dei lunghi cordoni, sottili come una penna ed avvolgiamolo intorno al würstel. Sbattiamo il tuorlo con un po’ di latte e con l’aiuto di un pennello da cucina spennelliamo gli hot dog in ogni lato. Disponiamoli, ben distanziati, in una teglia con carta forno e facciamo lievitare in forno spento con la luce accesa per 30-40 minuti.

    Cuociamo in forno statico a 250 gradi fino a doratura.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Tiziana Enza Orlando

Sono una napoletana semplice con una grande passione per la cucina, amo sperimentare nuove ricette e collaudarne di vecchie. Seguimi anche su Instagram per restare aggiornato su nuove ricette in tempo reale!