Crea sito

Fiammeggiare

Per fiammeggiare si intende il momento del passaggio sulla fiamma del pollame, selvaggina, gambe, musi e teste degli animali sulla fiamma. Serve per distruggere eventuali residui di peluria o piume.

Fiammeggiare

Oggi la rubrica è uscita più tardi. Dopo l’operazione mi sento leggermente stralunata, e mi ricordavo il vecchio orario!!!! Dalla settimana prossima sempre alle 18:30!

> Ricetta delle Ali di pollo fritte

Termini della cucina italiana: Fiammeggiare

Come ti raccontavo nell’introduzione, il termine fiammeggiare è relativo al togliere i residui di piume al pollo o altra carne.

Ecco come fare:

  • Per prima cosa, la carne deve essere asciutta.
  • Poi con il coltello a lama liscia, sollevi le piume (o peluria), contro pelo (nel senso contrario).
  • Le passi delicatamente sulla fiamma viva, facendo attenzione a non bruciare la carne, e nemmeno le mani…
  • Poi togli manualmente o sempre il coltello i residui e lavi la carne, per togliere l’odore.
  • Ora è pronta per realizzare ottimi piattini!

>Qui la ricetta del pollo fritto

> Qui la ricetta del Pollo intero al forno

Sinonimi: bruciare, fiammare, esporre pollame alla fiamma per bruciare le piume sottili, strinare.

Ti è piaciuta la mia rubrica sui Termini della cucina Italiana?

Seguila tutti i venerdì, dalle 18:30 e alle 21 in fan page.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.