Crea sito

Cosciotto di tacchino farcito

Cosciotto di tacchino farcito una piatto non facilissimo da preparare ma vi darà soddisfazione, specie se vi piacciono più tipi di carne.

Cosciotto di tacchino farcitoCosciotto di tacchino farcitoCosciotto di tacchino farcito

 

Difficoltà: media/difficile

Tempo: un paio di ore

Gruppo ricette: La carne – I secondi

Ingredienti per 3/4 persone:

  • 1 cosciotto di tacchino di circa 800 gr (anche 1 kg va bene)
  • 2 salsicce medie
  • 4/ fette di pancetta fresca o fettine di pancetta (in questo caso vanno srotolate)
  • 1 cucchiaio scarso di farina di riso
  • 30 gr di parmigiano o altro formaggio grattugiato
  • sale e pepe qb
  • olio d’oliva extravergine
  • vino bianco da cucina
  • 2 grani di bacche di ginepro
  • aromatizzatore per arrosti (salvia, pepe, rosmarino, alloro tritati)
  • 1 spicchio di aglio
  • acqua calda (circa 2 litri, aggiungere all’occorrenza)
  • 1/2 dado facoltativo

Preparazione del cosciotto di tacchino farcito:

  1. Pulire il cosciotto di tacchino e fiammare (bruciare) le piume rimaste e toglierle con l’aiuto di un coltello, passando la lama dal lato opposto alla fuoriuscita delle piume, facendo attenzione a non tagliarsi.

  2. Con un coltello affilato togliere l’osso centrale ed eventuali ossicini cercando di mantenere la forma del cosciotto più possibile.
  3. In una ciotola sbriciolare la salsiccia unire la farina di riso ed il parmigiano e formare un composto omogeneo, (potete aggiungere anche un uovo piccolo, ma in questo caso aggiungete del pangrattato per ottenere un composto compatto).
  4. Farcire il cosciotto con questo composto e ridare la forma del cosciotto intero.
  5. Farcire con fettine di pancetta precedentemente battuta per appiattirla. 
  6. Bloccare il tutto con lo spago da cucina.
  7. Far dorare uno spicchio di aglio schiacciato insieme alle bacche di ginepro con 3/4 cucchiai di olio.
  8. Togliere l’aglio ed unire la carne e rosolarla ambo i lati.
  9. Sfumare con il vino bianco e far ritirare.
  10. Insaporire con sale pepe e spezie miste.
  11. Unire circa 1 litro di acqua calda ed il dado sbriciolato (facoltativo) e man mano unirne altra all’occorrenza, sempre calda, la carne deve essere quasi coperta dall’acqua all’inizio.
  12. Cuocere a recipiente coperto per circa 2 ore a fiamma non troppo alta.
  13. Quando sarà cotto (fare la prova spiedo, ovvero bucare la carne dovrà uscire un liquido chiaro, se non esce l’avete cotta troppo ed è secca), rosolare bene la carne e servire subito.
  14. Se utilizzate la pancetta fresca e non lo stringete bene si potrebbe smontare e non aderire bene alla carne, ma è comunque buono e insaporisce il tutto. Se invece utilizzate la pancetta intendo l’affettato, dovete srotolarla e arrotolarla bene intorno al cosciotto avvolgendolo perfettamente e in questo caso aderisce perfettamente ma dovete speziare di meno il tutto.
  15. Potete servirlo con un insalata mista o un purè di patate o patate al forno.

Se provate a realizzare qualche mia ricetta fatemi sapere! Ed aspetto di vedere le foto, le pubblicherò nella mia fan page nell’album dedicato, ovviamente a nome vostro.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare.

2 Risposte a “Cosciotto di tacchino farcito”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.