Zuppa scarole e fagioli con Cookeo in poco tempo

La zuppa scarole e fagioli con Cookeo+ Connect della Moulinex è semplice e veloce da preparare per un piatto che ci riscalda nelle fredde giornate autunnali ed invernali, Ho il Cookeo da due mesi e l’ho testato tutti i giorni prima di iniziare a pubblicare le ricette; lo trovo un ottimo prodotto, un grande aiuto oltre per chi ha poco tempo per cucinare, ma anche per chi è alle prime armi grazie alle ricette preimpostate e alla possibilità di scaricarne altre dall’app tramite bluetooth. I tempi di cottura si dimezzano e fino ad oggi, tutto ciò che ho preparato, è venuto ottimo. Per questa ricetta ho utilizzato i fagioli secchi che necessitano di ammollo e di una cottura un po’ più lunga, ma potete tranquillamente sostituirli con quelli precotti, dimezzando i tempi di cottura. Se vi va, potete leggere la mia recensione completa sul Cookeo

Se non avete il Cookeo, potete preparare questa zuppa in modo tradizionale ai fornelli.

Se vi fa piacere, seguitemi anche su YouTube, iscrivendovi al mio canale 😊

zuppa scarole e fagioli con cookeo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura26 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaAltro
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare la zuppa di scarole e fagioli con Cookeo

  • 400 gfagioli bianchi (cannellini)
  • 50 mlolio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 2 cespiscarola
  • sale fino
  • 1.2 lacqua
  • pane raffermo (o crostini)

Utili per realizzare la zuppa scarole e fagioli con Cookeo

  • 1 Ciotola
  • 1 Coltello
  • 1 Cookeo+

Prepariamo la zuppa scarole e fagioli con Cookeo

  1. Per prima cosa, se utilizzate fagioli secchi, bisogna metterli in acqua fredda in una ciotola per l’ammollo per 10-12 ore. Se utilizzate fagioli precotti non è necessario.

  2. Dopo l’ammollo sciacquare e scolare i fagioli, intanto rosolare l’aglio nell’olio extravergine di oliva (o olio di oliva) impostando MANUALE-COTTURA NORMALE-CALORE ELEVATO; poi unire i fagioli ed insaporire (bloccare la rosolatura prima della fine del preriscaldamento).

  3. Unire l’acqua e cuocere per 20 minuti impostando MANUALE-COTTURA A PRESSIONE, bloccare il coperchio.

  4. Intanto pulire i cespi di scarola, riempire una ciotola o il lavandino con acqua fredda, eliminare i torsoli alla base delle scarole e togliere le foglie rovinate; tagliare le foglie buone e metterle nell’acqua per sciacquarle e togliere eventuali residui di impurità.

  5. Quando i fagioli sono pronti, facendo attenzione, aprire il Cookeo ed inserire le scarole ed il sale fino, mescolare e schiacciare un po’ con il mestolo (se sono tante) e bloccare di nuovo il coperchio; cuocere per 5-6 minuti.

  6. La zuppa di scarole e fagioli con Cookeo è pronta da gustare.

Potete decidere di salare alla fine dopo aver cotto il tutto; prima di aggiungere le scarole, potete anche verificare la cottura dei fagioli.

Non è necessario scolare le scarole prima di versarle nella pentola del Cookeo.

se preferite, potete aumentare l’acqua ad un litro e mezzo. Per me è perfetta con 1.2 l.

Se utilizzate fagioli precotti, potete provare a cuocere tutto insieme visto che cuoceranno in meno tempo; dopo aver rosolato l’aglio con la COTTURA NORMALE-CALORE ELEVATO, unire le scarole e poi i fagioli, lasciare appassirle e dopo aggiungere l’acqua; infine cuocere a PRESSIONE PER 6-7 minuti.

Prima di servire con pane o crostini (che potete realizzare anche in casa in modo semplice e veloce seguendo questa ricetta), eliminare l’aglio.

Si consiglia di utilizzare pane raffermo oppure, se non ne avete, tostare il pane fresco.

Se preferite, potete utilizzare anche fagioli borlotti.

In questo articolo sono presenti contenuti sponsorizzati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.