Crea sito

Straccetti di pollo al limone – ricetta veloce e saporita

Gli straccetti di pollo al limone sono un secondo piatto gustoso e profumato, molto semplice e veloce da realizzare; gli straccetti di pollo al limone si gustano con una deliziosa cremina che si crea durante la cottura grazie all’impanatura con la farina e piacciono proprio a tutti, a casa nostra anche i piccoli ne vanno matti. Ci vuole poco tempo per preparare questo secondo saporito, quindi ideale anche se tornate tardi e non avete idee per la cena, ma non volete rinunciare al gusto.

Se volete ricevere le mie ricette in MODO GRATUITO, tramite le notifiche Messenger, potete iscrivervi QUI e cliccare su ‘INIZIA’; potete seguirci anche sulla pagina Facebook e su Pinterest.

Ora prepariamo gli straccetti di pollo al limone!

straccetti di pollo al limone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare il pollo al limone

  • 750 gpetto di pollo (a fette)
  • q.b.farina 00
  • 40 mlolio extravergine di oliva
  • 3 fettecipolla
  • 2limoni (il succo)
  • Mezzo bicchiereacqua
  • q.b.sale fino
  • q.b.prezzemolo

Utili per preparare gli straccetti di pollo al limone

  • 1 Padella grande
  • 1 Cucchiaio di legno

Preparazione degli straccetti di pollo al limone

  1. Tagliare le fette di pollo a strisce larghe circa 2 centimetri (se preferite straccetti più piccoli, tagliate le strisce a metà)…

    Mettere la farina in una ciotola e unire gli straccetti di pollo; infarinare su tutti i lati.

  2. In un’ampia padella antiaderente, dorare la cipolla precedentemente sminuzzata nell’olio extravergine di oliva e unire gli straccetti infarinati, rigirandoli spesso fino a farli rosolare su tutti i lati, su fuoco medio.

  3. Aggiungere il succo di limone e lasciare evaporare, poi unire l’acqua e coprire, cuocere per 5-6 minuti, mescolando di tanto in tanto; salare e distribuire il prezzemolo tritato; mescolare accuratamente e servire caldo.

  4. Se a fine cottura c’è ancora del liquido, togliere il coperchio e lasciare addensare fino a che si forma un sughetto corposo.

Note e consigli

Potete tagliare anche il pollo in pezzi più piccoli per realizzare dei deliziosi bocconcini; il tempo di cottura è indicativo, potrebbe variare di poco in base alle dimensioni degli straccetti.

Se volete un sapore più delicato, potete utilizzare il succo di un solo limone.

Vi consiglio di servire gli straccetti di pollo al limone con insalata.

Qui potete trovare altri contorni gustosi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.