Crea sito

Scarole stufate – ricetta semplice

Scarole stufate

Le scarole stufate possono essere servite come contorno o anche come primo se accompagnato da crostini o pane. Dalla semplice preparazione, le scarole stufate si possono usare anche per preparare la classica pizza di scarole napoletana (trovate qui la ricetta); davvero gustose, un piatto molto semplice e veloce da preparare.

Scarole stufate

scarole stufate

Scarole stufate

Ingredienti per 4 persone:

  • 1,5 kg scarole (3 cespi)
  • 5-6 cucchiai olio d’oliva
  • 15 capperi, + q.b. a piacere
  • 15 olive nere denocciolate tagliate a metà ognuna, + q.b. a piacere
  • 5-6 filetti di alici all’olio d’oliva, + q.b. a piacere
  • pinoli q.b. a piacere
  • pepe
  • sale (se lo usate, i capperi vanno prima lavati)

Procedimento:

Ripulire le scarole, eliminando le parti dure e lavare bene sotto l’acqua corrente, trasferire in una pentola capiente con acqua, salare e far bollire con coperchio a fuoco medio per circa 20-25 minuti.

Quando cotte, scolarle e lasciare intiepidire per qualche minuto.

In una padella antiaderente ampia, mettere l’olio e le scarole, cuocere per 6/7 minuti a fuoco basso, rigirandole un paio di volte; aggiungere i capperi (io li sciacquo, perchè troppo salati), le olive e i filetti di alici, coprire e cuocere per almeno 10 minuti sul fuoco medio, ma con la fiamma bassa; aggiungere il pepe ed i pinoli, rigirare e servire.

scarole stufate

Grazie per essere passati; se vi va, potete seguirci anche su facebook, cliccando qui, e su pinterest, cliccando qui

Per altre idee gustose e stuzzicanti, vi invitiamo a visitare Idee ricette

 

 

 

4 Risposte a “Scarole stufate – ricetta semplice”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.