Stracchino della Duchessa

Lo STRACCHINO DELLA DUCHESSA è un dessert al cucchiaio molto speciale! Originario della zona di Parma, è un dolce emiliano e ha un gran effetto scenografico.. è composto da una crema al mascarpone e cacao racchiusa da Savoiardi imbevuti nel caffè. Un dolce speciale per le vostre occasioni di festa o pranzi e cene in famiglia! Non è così difficile da preparare, richiede attenzione e un po’ di precisione! Preparatelo assieme a me!

Potrebbero interessarvi anche: TIRAMISU’ AL PANDORO, ZUPPA INGLESE, SEMIFREDDO ALLA ZABAIONE.
Se non avete ancora visto tutte le ricette del mio blog potete farlo da qui —> HOMEPAGE.

Stracchino della Duchessa
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

INGREDIENTI PER LO STRACCHINO DELLA DUCHESSA:
  • 250 gmascarpone
  • 150 gzucchero
  • 2uova
  • 60 gacqua
  • 30 gcacao amaro in polvere
  • 30 gcioccolato fondente
  • 30 gmandorle in scaglie
  • q.b.savoiardi
  • q.b.caffè

Strumenti

  • Planetaria
  • Pentolino
  • Stampo da Plumcake 28×11
  • Spatola
  • Termometro Digitale per alimenti
Acquistate uno stampo da plum cake adatto per la preparazione di questo dolce!

Procedimento

COME PREPARARE LO STRACCHINO DELLA DUCHESSA:
  1. Iniziate preparando la crema chiamata patè à bombe: in una planetaria mettete le uova e 40 gr di zucchero e montate fino ad ottenere un composto spumoso. (foto 1) Nel frattempo, in un pentolino, versate l’acqua e i restanti 110 gr di zucchero. Fate scaldare e arrivate a 121° (foto 2) (se non avete il termometro per alimenti togliete dal fuoco prima che si caramelli lo zucchero come in foto 3). Versate questo sciroppo nel composto di uova e zucchero così le uova saranno pastorizzate e sicure per l’uso crudo.

  2. In una ciotola versate il mascarpone e poi, un cucchiaio alla volta, la crema ottenuta poco prima, mescolando dal basso verso l’alto. (foto 4) Poi dividete il composto a metà e in uno mettete il cacao in polvere e le mandorle a scaglie o tritate (foto 5) e nell’altra metà il cioccolato fondente a pezzetti. (foto 6)

  3. Dopodiché preparate il caffè.

    Poi concentratevi per comporre il dolce: bagnate i savoiardi nel caffè (se volete anche con del rum) e foderate lo stampo. Dovrete tagliare i savoiardi più corti della loro lunghezza. Rivestite lo stampo come in foto 7. In seguito versate la crema al cioccolato con mandorle poi l’altra. (foto 8) Chiudete poi con uno strato di biscotti. (foto 9)

  4. Quindi mettete lo stracchino della Duchessa in freezer per almeno 2/3 ore. Quando sarà ora di servirlo lasciatelo a temperatura ambiente per una ventina di minuti e rovesciatelo in un piatto da portata. (foto 10) Spolveratelo con cacao amaro e altre mandorle a scaglie se volete. Servite a fette e gustatelo. (foto 11)

  5. Stracchino della Duchessa

    Sarà un delizioso dessert dopo pasto da presentare ai vostri ospiti.

Note

Lo stracchino della Duchessa si mantiene sempre in freezer anche per diverse settimane.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sul vostro social preferito per rimanere sempre aggiornati! Mi trovate su FACEBOOK, INSTAGRAM E YOUTUBE! Lasciatemi anche un commento qui sotto se vi va!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.