Crea sito

Panini per hamburger


Forse non tutti lo sapete ma sto frequentando un corso sulla panificazione organizzato dalla regione marche,100 ore dove trattiamo le basi della panificazione e la realizzazione di alcuni prodotti d a forno…tra questi c’e` il panino per l’hamburger e visto che a casa ne consumo tanti ora me li faccio da me,ho fatto giusto un paio di cambiamenti nella ricetta perche` mi servivano per la sera stessa quindi ho eliminato la biga e ho fatto un impasto diretto,il risultato merita davvero.Pero` con un forno di casa non e` semplice avere la giusta cottura e temperatura visto che al massimo si raggiungono i 250° allora cosa mi sono inventata?
Per la cottura ho usato una bella pietra refrattaria che un’aziendami ha mandato da provare la Hans grill che ha come optional una comoda pala in legno per infornare e sfornare le nostre delizie.


Ingredienti per circa 9 panini:
500 gr farina 0
125 gr farina di farro integrale
315 gr acqua
30 gr olio di semi
15 gr lievito di birra
7 gr strutto o burro
6 gr zucchero
Per completare:
poca acqua
semi di papavero

Iniziamo con il sciogliere il lievito nella meta` dell’acqua e ci prepariamo tutti gli ingredienti pesati nelle ciotole.
Nella ciotola dell’impastatrice mettiamo il lievito,l’olio ,il resto dell’acqua,lo strutto e lo zucchero mischiamo un po’ ed iniziamo ad aggiungere le farine e facciamo impastare con la spirale quando e` finita la farina aggiungiamo il sale e lasciamo lavorare la macchina alla prima velocita` per una decina di minuti.Vedrete che e` pronta quando l’impasto e` liscio e la ciotola dell’impastatrice e` tutta pulita.
Ora rovesciamo l’impasto sul piano di lavoro spolverato di farina e muniti di bilancia e spatola porzoniamolo in pezzi da 100 gr circa(se li vogliamo piu’ grandi possiamo farli da 120-150 grammi).
Finita questa operazione riprendiamo ogni porzione e cerchiamo di dargli una struttura e una forma rotonda facendolo roteare sul piano di lavoro nel palmo delle mani fino a quando non lo vediamo bello liscio.Lo so sembra difficile ma non lo e`,e` solo questione di fare pratica.
Ogni pallina pronta mettiamola a lievitare su una teglia foderata di carta forno ben distanziata e copriamo il tutto con un sacchetto di nylon,lasciamo lievitare al raddoppio.
Prima che finisca la lievitazione mettiamo nel forno la pietra refrattaria e accendiamolo al massimo e lasciamo cosi` per 45 minuti.
Passato il tempo necessario spennelliamo ogni panino con acqua e mettiamo i semi di papavero oppure li lasciamo naturali se ci piacciono di piu’ cosi`.

Spolveriamo la pala in legno sistemiamoci pochi panini alla volta e con un colpo secco fateli scivolare dalla pala alla pietra ormai incandescente.
Quando avete riempito la pietra chiudete il forno,abbassate la temperatura a 180° e fateli cuocere tranquilli.
Ci vorranno circa 12-15 minuti dipende da forno a forno quando li vedete gonfi e ben dorati sono pronti.
Sfornateli aiutandovi con la pala,attenzione che potrete scottarvi!
Fateli raffreddare e tagliateli a meta` al momento di usarli tostateli sulla piastra rovente,farciteli e …Buon appetito!!!

Continuate a seguirmi sul blog e sui vari social,chissa` cosa cucineremo domani!❤❤❤

Pubblicato da ilmiopiccolobistrot

Ciao sono Manuela ho 35 anni,vivo a Tolentino(mc)con un compagno che adoro e 2 figli pestiferi di 9 anni e 21 mesi,vi lascio immaginare gestire i tre maschi di casa...che stress! Allora vado in cucina accendo i fornelli,mescolo,trito e combino sapori e profumi.....e come per magia ritrovo me stessa e il sorriso!

13 Risposte a “Panini per hamburger”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.