Crea sito

Summer Pudding dello Scroccone

Summer Pudding dello Scroccone  è una delle ricette del volume “Avarizia” che va a comporre il cofanetto “La cucina dei 7 peccati“, della Casa Editrice Gremese Editore.

In questo articolo Qualcosa bolle in pentola.. potete leggere una descrizione della composizione di questo elegante e, vi assicuro, interessantissimo cofanetto di ricette..

Ed ora una piccola ma deliziosa anteprima di una ricetta “avara”..

Summer Pudding dello Scroccone
Summer Pudding dello Scroccone

SUMMER  PUDDING DELLO SCROCCONE

Per 4 persone

Preparazione:  30 minuti

Cottura: 10 minuti + almeno 6 h di riposo

1 dozzina di fette di pancarré bianco

4 fogli di gelatina

1 kg di frutti rossi (ribes, fragole,lamponi…)

100 g di zucchero grezzo di canna

1 stampo per charlotte

1 ciotola

1 affettaverdure

1 casseruola

 

Mettete i fogli di gelatina in una ciotola per ammorbidirli. Lavate i  frutti ed eliminate tutti i piccioli. Tritatene un terzo nell’affettaverdure,  utilizzando una griglia sottile. Versate il purè di frutti in una casseruola e aggiungete lo zucchero di canna. Portate a ebollizione e lasciate  cuocere a lieve bollore per 10 minuti. Spegnete il fuoco, aggiungete la gelatina, mescolate bene e lasciate raffreddare.

Ungete appena lo stampo per charlotte e ricopritelo di fette di pancarré,  sovrapponendole leggermente (mettetele anche sul fondo). Aggiungete i frutti interi e poi il purè con la gelatina, quindi coprite con altre fette di pane. Tenete in frigorifero per 6 ore.

Per togliere la vostra charlotte dallo stampo, immergetelo per qualche secondo in acqua calda e rigiratelo su un piatto da portata. bagnate con il succo dei frutti rimasto e servite immediatamente.

“L’unico modo per resistere alle tentazioni è quello di cedervi”

Oscar Wilde

Summer Pudding dello Scroccone

..a presto..

tatam

Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui

(Visited 6 times, 1 visits today)

8 Risposte a “Summer Pudding dello Scroccone”

  1. grazie a tutte voi ragazze 🙂
    Questa è veramente deliziosa come ricetta e poi è semplicissima da fare!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.