Crea sito

Pasta frolla al cacao

La Pasta frolla al cacao è un’ottima base per tartellette, crostatine, barchette, biscotti, dolcetti di piccola pasticceria ecc., e si prepara senza lievito. Con la cottura in bianco, potrete riempire e farcire i vostri dolcetti con crema pasticcera, gelatine di frutta fresca, ganache al cioccolato fondente o bianco, panna montata, crema al cioccolato, al caffè, frutta fresca o secca, ecc. insomma saranno ottime in tutti i modi le preparerete.

Pasta frolla al cacao

 

Pasta frolla al cacao


 

Ingredienti

  • 250 g di farina
  • 1 uovo
  • 60 g di zucchero a velo
  • 150 g di burro
  • 60 g di cacao amaro

 

Pasta frolla al cacao

Per preparare la Pasta frolla al cacao si può impastare a mano o con il mixer, qui di seguito vi spiegherò entrambe i procedimenti.

Incominciare con il setacciare la farina insieme al cacao e allo zucchero a velo.

Sul piano di lavoro versare la miscela di farina al cacao, formare una fossa nel centro e versarvi il burro, freddo di frigorifero e tagliato a dadini, l’uovo sgusciato intero e impastare velocemente aiutandovi con una spatola per non scaldare troppo l’impasto. Quando avrete ottenuto un impasto omogeneo, formare una palla e avvolgerla nella pellicola trasparente e farla riposare in frigorifero per una mezz’ora.

Per il procedimento con il mixer, versare la miscela di farine nel boccale del mixer con la lama per impasti duri. Unire il burro a pezzetti e l’uovo intero. Azionare il mixer e quando il composto comincerà a compattarsi spegnere la macchina e, con una spatola, staccare gli ingredienti dai bordi della ciotola e ribaltare le farine dal fondo. Azionare nuovamente la macchina fino a che si otterrà un composto compatto. Non fate lavorare troppo il mixer perchè c’è il rischio che si surriscaldi troppo e sciolga eccessivamente il burro dell’impasto. Quindi versare il composto sul piano di lavoro e formare velocemente una palla e procedere come sopra.

Pasta frolla al cacao  La Pasta frolla al cacao è ideale come base per tartellette, crostatine, barchette ecc, che farete cuocere in forno in bianco (o alla cieca): dopo aver foderato con la frolla al cacao gli stampini precedentemente imburrati ed infarinati, bucherellare il fondo con i rebbi della forchetta, ricoprirlo con un disco di carta da forno bagnato e strizzato e versarvi dei fagioli secchi. Cuocere così in forno statico già caldo, a 180°C, per 15-20 minuti quindi eliminare i fagioli e la carta forno e far cuocere per altri 5 minuti.

 

Tartellette con gelatine di fragole fresche 2Una volta che i gusci di Pasta frolla al cacao saranno ben raffreddati, riempirli come più vi piace, io ci ho preparato le Tartellette con gelatina di fragole fresche

 

 

Qui sotto qualche suggerimento per la farcitura:

Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


Argomenti correlati:

Copyright © tatam

Pasta frolla al cacao


 

 

(Visited 471 times, 67 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.