Crea sito

Insalata di Polpo

L’insalata di polpo è una prelibata pietanza, fresca e leggera che, nei mesi invernali, ci fa ricordare i sapori e gli odori dell’estate. Viene servita come antipasto nelle ricorrenze importanti quindi ottimo anche per i periodi di festa come Natale e capodanno, ma questa insalata di polpo si presta anche come secondo piatto a base di pesce, fresco e completo, per le calde giornate estive.

insalata di polpo

 

Con dei semplici accorgimenti nella preparazione e nella cottura, otterrete un polpo tenero e delizioso.

 

Insalata di Polpo

Ingredienti per 4 persone

un polpo fresco di media grandezza

insalata iceberg (o brasiliana)
olio extravergine di oliva
limone
uno spicchio di aglio
prezzemolo
sale e pepe

 

Per preparare l’insalata di polpo incominciare con il lasciare il polpo nel congelatore per qualche ora poi, immergerlo per 3 volte, tenendolo per la testa, in una pentola con l’acqua in ebollizione: con questo procedimento si genera uno shock termico che farà si che i tentacoli risulteranno morbidissimi una volta cotti.

Quindi lasciare scivolare il polpo nell’acqua bollente e farlo cuocere, a fuoco basso, per un’ora e mezza fino a che, infilzandolo con una forchetta, risulterà tenero.

Lasciarlo raffreddare nella stessa acqua di cottura.

Nel frattempo schiacciate uno spicchio di aglio e metterlo a macerare nell’olio evo con il prezzemolo tritato, il succo di mezzo limone, il sale e il pepe.

Scolare il polpo, tagliarlo a tocchetti e condirlo con l’olio aromatizzato eliminando lo spicchio di aglio e farlo riposare in frigorifero per una mezz’ora o anche di più se avete tempo.

Lavare l’insalata ed asciugarla, tagliarla con le mani, condirla con altro olio, il sale ed il pepe e metterla su un piatto da portata, versarvi sopra il polpo condito e servire la deliziosa e profumata Insalata di polpo.

…a presto..

tatam


 

Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


 

Insalata di Polpo

Copyright © tatam


 

 

Argomenti correlati:

(Visited 177 times, 107 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.