Torta soffice con crema al limone

La Torta soffice con crema al limone è una deliziosa torta di frolla morbida senza burro, sostituito dall’olio di semi per rendere questo delizioso dolce ancora più leggero. La particolarità di questa torta è di essere alta e soffice, il cui interno è farcito con crema pasticcera, che si aggiunge prima della cottura.

Torta soffice con crema al limone

 

Torta soffice con crema al limone


Ingredienti

200 g di farina
100 g di fecola
140 g di zucchero
12 g di lievito per dolci

2 uova
100 ml di olio di semi
100 ml di latte
scorza grattugiata di mezzo limone

per la crema al limone

70 g di zucchero
1 uovo
25 g di fecola
200 g di latte
succo di mezzo limone
scorza grattugiata di mezzo limone

Torta soffice con crema al limone

 

Per preparare la Torta soffice con crema al limone incominciare preparando la crema pasticcera quindi versare il latte in un pentolino, unire la scorza di limone e portare a leggero bollore.
Nel frattempo in un altro pentolino frullare l’uovo con lo zucchero fino a che questo sarà completamente sciolto quindi unire la fecola, stemperandola poco alla volta per non formare grumi, e unire anche il succo di limone filtrato.
Quando il latte sfiorerà il bollore versarlo nel pentolino con l’uovo mescolando energicamente con una frusta a mano, mettere il pentolino sul fuoco, a fiamma medio-bassa, mescolando continuamente e far addensare la crema, far sbollire per qualche minuto quindi togliere dal fuoco e farla raffreddare coperta con pellicola a contatto.

Torta soffice alla crema di limone 2

 

Imburrare ed infarinare una tortiera da 18 cm di diametro e abbastanza alta oppure rivestirla con carta da forno seguendo il mio tutorial qui Come rivestire una tortiera rotonda |tutorial.

In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e soffice. Grattare la buccia del limone e unirlo al composto.
Setacciare la farina con il lievito e versarlo nel composto unendo anche la fecola, mescolare, versare l’olio e il latte e amalgamare bene fino ad ottenere un composto omogeneo.
Versare tutto l’impasto nella teglia e distribuire la crema a cucchiaiate, su tutta la superficie: durante la cottura la crema verrà inglobata nella torta formando un effetto ripieno.
Cuocere in forno già caldo, a 170°C per circa 50-60 minuti ma fate sempre la prova stecchino.
Lasciare raffreddare completamente la Torta soffice con crema al limone e, al momento di tagliarla, spolverizzarla con lo zucchero al velo.

Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


Argomenti correlati:

Copyright © tatam

Torta soffice con crema al limone


 

(Visited 3.141 times, 19 visits today)
Precedente Crema pasticcera senza glutine e senza latte Successivo Tramezzini alla pizzaiola

16 commenti su “Torta soffice con crema al limone

  1. simonetta il said:

    SCUSA MA LA QUANTITA’ DI OLIO PER LA TORTA SOFFICE CON LA CREMA AL LIMONER CHE HAI MESSO NEGLI INGREDIENTI E’ CORRETTA? SOLO 10 ML? VORREI PROVARE A FARLA DA VEDERE SEMBRA SOFFICISSIMA E ALTA! GRAZIE SIMONETTA

  2. idolciditatam il said:

    ciao Simonetta,
    grazie mille per avermi fatto notare l’errore negli ingredienti, infatti hai ragione, non sono 10 ml ma 100!! ho dimenticato uno 0! Grazie davvero perchè non mi ero accorta, sei sveglia 😉
    Quando hai provato questa ricetta fammi sapere come è venuta.
    Ti auguro un buon fine settimana e grazie ancora 🙂

  3. M.ROSARIA il said:

    Ciao, scusami, ma avrei bisogno di un chiarimento. Nella presentazione della torta scrivi “il cui interno è farcito di crema pasticcera”. Nel procedimento scrivi di versare la crema a cucchiaiate su tutta la superficie. Ti chiedo quindi come fa la crema durante la cottura a penetrare nell’interno della torta e a non rimanere in superficie? Grazie infinite. Mary

  4. idolciditatam il said:

    ciao Rosaria,
    la crema, essendo più densa e consistente, quindi più pesante rispetto all’impasto della torta, tenderà a scendere verso il basso mentre la torta lieviterà cuocendo in forno. Provare per credere 😉
    Buon fine settimana e fammi sapere se l’hai provata

  5. EMANUELA il said:

    vorrei sapere le quantità per una cernira con diametro 24 cm .. grazie mille

  6. idolciditatam il said:

    ciao Emanuela,
    queste sono le quantità per la tortiera da 24 cm di diametro:

    350 g di farina
    175 g di fecola
    250 g di zucchero
    1 bustina di lievito per dolci
    3 uova+ 1 tuorlo
    170 ml di olio di semi
    180 ml di latte
    scorza grattugiata di mezzo limone

    per la crema raddoppia le quantità ma non usarla tutta nella torta.

  7. maria il said:

    Scusa la domanda le dosi che sono riportate si riferisco a una tortiera di quali dimensioni?

  8. idolciditatam il said:

    ciao Maria, le dosi nella ricetta sono per una tortiera da 18 cm mentre, quelle nel commento qui sopra, sono per una tortiera da 24 cm di diametro

  9. M.ROSARIA il said:

    Complimenti! Finalmente l’ho fatta con le dosi raddoppiate, uno sballo.Grazie infinite. Mary 😉

  10. idolciditatam il said:

    Che bello M.Rosaria, sono felicissima davvero! Grazie mille a te per la fiducia, grazie con tutto il cuore! <3 ^_^

  11. Ciao, complimenti per il blog e per le ricette! Bellissima questa torta voglio provarla! Ma… volevo chiederti: secondo te posso usare olio extravergine d’oliva?
    Grazie 🙂

  12. idolciditatam il said:

    Ciao M,
    Ti ringrazio per i complimenti
    Ad essere sinceri non ho mai usato l’olio di oliva per i dolci ma so che si può utilizzare, però dovresti usare un olio delicato, non troppo intenso di sapore e io ridurrei la quantità di 20-30 ml. Come ti ripeto queste sono delle idee, ma non son sicura del risultato.
    Se proverai con l’olio di oliva fammi sapere il risultato, mi interessa
    Buon pomeriggio

  13. Elisa Viola il said:

    È possibile utilizzare al posto del latte un vasetto di yogurt bianco?

  14. idolciditatam il said:

    ciao Elisa,
    non ho mai provato questa sostituzione. Spesso lo yogurt lo uso al posto del burro,
    ma non ho mai provato a sostituirlo al latte.
    Ti posso solo dire di provare, non credo che ci sarà grande differenza.
    Però è una mia opinione, come ti ripeto, non ho provato la sostituzione.
    Buona serata 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.