Crea sito

Castagnole all’arancia

Le Castagnole all’arancia sono un delizioso dolce di Carnevale si va ad aggiungere alle innumerevoli ricette di dolci fritti tipici di questa festa. Non le avevo mai né assaggiate, né preparate, ma oggi ho voluto cimentarmi in questa ricetta e……..sono buonissimeeeeeee! Sono, inoltre, facili e si preparano in poco tempo. Le ho anche voluto profumare con l’aggiunta di succo e buccia di arancia, per renderle ancora più golose. Ho anche realizzato una raccolta con tutti i miei dolci Dolci di Carnevale, che potete trovare cliccando Qui

vcastagnole all'arancia
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Castanole all’arancia

  • 250 gFarina 00
  • 2Uova
  • 50 gBurro
  • 1/2 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1 bustinaVanillina
  • 50 gZucchero
  • 1arancia (piccola, succo)
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Zucchero a velo vanigliato
  • 1 lolio di arachide

Cosa serve per le Castagnole all’arancia

  • 1 Coltello
  • 1 Tegame
  • 1 Schiumarola
  • 1 Ciotola
  • 1 Vassoio

Preparazione delle Castagnole all’arancia

  1. Passiamo ora alla preparazione delle Castagnole all’arancia. In una ciotola, mettere la farina ed il burro a temperatura ambiente tagliato a pezzettini. Cominciare a lavorare, fino a quando i due ingredienti non saranno ben amalgamati tra loro.

  2. Unire ora le uova, leggermente sbattute, il sale, lo zucchero e il lievito per dolci. Grattugiare la buccia di mezza arancia e unirla all’impasto. Spremere il succo dell’agrume e aggiungere anche questo.

  3. Lavorare bene, a mano o con una planetaria, come più vi fa comodo, formando un panetto. Lasciare riposare per 20 minuti circa. Su di una spianatoia, mettere un po’ di farina. Tagliare dei pezzetti di impasto e allungarlo, come si facessero dei grossi grissini.

  4. Tagliare a tocchetti come dei grossi gnocchi e andare mettendoli su di uno strofinaccio da cucina . Mettere dell’olio in una padella dai bordi alti o in un tegame e lasciarlo scaldare. Per vedere se l’olio è abbastanza caldo, mettere una castagnola e vedere se vi si formano delle bollicine tutt’attorno, in quel caso siamo pronti per friggere.

  5. Tuffare nell’olio poche castagnole alla volta e rigarle di continuo con l’aiuto di una schiumarola. Quando saranno dorate, estrarle dall’olio e metterle su dei fogli di carta assorbente di cucina a perdere l’unto. Passarle nello zucchero o velo e servire. Le Castagnole all’arancia sono pronte. Buon Carnevale a tutti!

I consigli di Annamaria

Potete anche leggere: Ricette di Carnevale

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.