Torta margherita senza burro allo yogurt

Con la torta margherita senza burro allo yogurt un dolce con il quale si va sempre sul sicuro per merende e colazioni sane e prelibate. Mi trastullavo sul divano non si può uscire è una giornata grigia chiusa e piovosa, in qualche modo devo passare il tempo e poi alle tra poco devo fare merenda.  Beh avete capito che in questi tempi di grande noia qualcosa bisogna pur fare e allora perché non preparare un dolce. La torta margherita senza burro allo yogurt è l’ideale una coccola profumata morbida dal gusto delicato, ottima così, appena imbiancata da zucchero a velo, e base perfetta da personalizzare a piacere.
Nella mia versione ho usato lo yogurt naturale, ma scegliete quello che più preferite in base ai vostri gusti. All’impasto si possono aggiungere gocce di cioccolato, canditi o perché no, un po’ di cannella o delle mele. Ho usato lo stampo furbo per le sue scanalature e intarsi sotto e dai lati.
Una ricetta eccezionale.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la torta margherita senza burro allo yogurt

  • 4uova (temperatura ambiente)
  • 240 gzuccheo
  • 1limone (buccia grattata e il succo)
  • 150 mlolio di semi di girasole
  • 165 gyogurt (naturale)
  • 400 gfarina 00
  • 65 gfecola di patate
  • 20 glievito in polvere per dolci
  • 1burro (pezzetto per ungere la teglia)

Strumenti

  • Bilancia
  • Frusta elettrica o planetaria
  • Frusta
  • Stampo con scalino – stampo furbo 26 cm
  • Colino

Preparazione della torta margherita senza burro allo yogurt

  1. Come prima cosa accendere il forno a 180°.

  2. Nella ciotola della planetaria oppure usare le fruste elettriche mettete le 4 uova e lo zucchero e montate per 5 min.

    Unire da subito la buccia del limone grattata (per amalgamare da subito gli oli essenziali che rilascerà).

  3. Dovranno diventare chiare e spumose. Quando le uova saranno montate cominciate ad unire l’olio a fino mescolando con la frusta a mano.

  4. In questo modo l’olio verrà incorporato nell’impasto senza smontarlo.

  5. Aggiungere lo yogurt.

    Unire il succo di un limone (35 ml).

  6. Setacciare la farina la fecola di patate e il lievito

  7. Mescolate e aggiungete gli ingredienti secchi all’impasto, in due tre tempi poco alla volta.

  8. Ungere ed infarinare lo stampo furbo.

  9. Versatevi l’impasto.

  10. Infornate la torta in forno statico preriscaldato a 180° 35/40 min. circa.

    Trascorso questo tempo, infilzate la torta con uno stuzzicadenti, se esce asciutto la torta è pronta.

    Sfornate la torta allo yogurt e mettetela su una gratella a raffreddare.

    Cospargere la vostra torta soffice allo yogurt con dello zucchero a velo e servitela.

  11. Questa torta si mantiene soffice per un paio di giorni.

    Buon appetito.

Consigli

Prima di sfornarla, effettuate la prova dello stuzzicadenti, infilandolo nel centro della torta dovrà uscire asciutto e pulito.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!