Riso rosso integrale con cannellini

Riso rosso integrale con cannellini e pomodorini.

Il caldo infernale di questi giorni voglia di mangiare qualcosa di fresco pratico e buono.

Oggi portiamo in tavola un piatto fresco, ma che necessita comunque di cottura prima di raffreddare basta organizzarsi e ne vale davvero la pena?

Riso rosso cotto e raffreddato condito con i fagioli cannellini, pomodorini..

Il  riso rosso normalmente viene prodotto e venduto come riso integrale.

Rispetto al riso raffinato  mantiene un maggior contenuto di fibre e di sali minerali. Il riso rosso è una fonte importante di sali minerali come il fosforo e il magnesio.

Un alimento povero di grassi e ricco di fibre. È una fonte di carboidrati ma nello stesso tempo apporta al nostro organismo anche delle proteine vegetali. 

Io ho cotto i fagioli ma nessuno ci vieta di usare quelli in scatola.

I cannellini come tutti i legumi, sono i degni sostituti della carne per il loro apporto di vitamine e minerali. 

I fagioli cannellini sono fedeli alleati della dieta con le loro pochissime calorie.  Sono una delle varietà più conosciute di fagioli bianchi.

Sono facilmente riconoscibili per il colore, le dimensioni (più ridotte rispetto ad altre varietà ) e per l’aspetto cilindrico.

Si tratta di un ingrediente tipico della gastronomia italiana per la preparazione di zuppe, minestre o da servire anche come contorno.

Grazie al ricco contenuto di fibre, questi fagioli presentano un ridotto indice glicemico.

Sono pertanto alimenti facili da inserire all’interno di particolari regimi dietetici.

Un primo piatto gustoso perfetto per i pranzi fuori casa o per le giornate calde.

Vi passo un altra ricetta molto buona: L’insalata di sgombro con fagioli cannellini.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Ora 5 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il Riso rosso integrale con cannellini

200 g riso rosso
20 pomodorini
Mezza cipolla bianca (o di tropea)
100 g fagioli bianchi secchi
foglie basilico
q.b. olio extravergine d’oliva
sale
pepe
1 rametto maggiorana
498,96 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 498,96 (Kcal)
  • Carboidrati 95,29 (g) di cui Zuccheri 3,72 (g)
  • Proteine 13,05 (g)
  • Grassi 8,88 (g) di cui saturi 1,25 (g)di cui insaturi 2,35 (g)
  • Fibre 7,76 (g)
  • Sodio 855,67 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 200 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Passaggi per il Riso rosso integrale con cannellini

Procedimento per il Riso rosso integrale con cannellini

Iniziate la preparazione dei fagioli. Lasciate riposare per 8/12 ore in ammollo in acqua.

Trascorso il tempo d’ammollo cuocete i cannellini:

Sciacquate, scolate e cuocete i fagioli per 35/40 minuti in abbondante acqua bollente.

( Per comodità vanno bene anche i fagioli cannellini in scatola ovviamente primati della loro acqua e risciacquati ).

Sciacqua il riso, versalo in una pentola capiente, coprilo con 2 litri di acqua e aggiungi il sale grosso. Porta ad ebollizione e cuocilo al dente.

Una volta cotto scola il riso mettilo da parte idem per i fagioli a raffreddare.

Mentre il riso rosso e i fagioli raffreddano, preparate gli ingredienti per condirlo.

In una ciotola tagliate i pomodorini a spicchi o a pezzi come preferite voi.

Unire i fagioli il riso e i pomodori.

Mescolare il tutto condite con un pò di olio extravergine di oliva se vi piace aggiungere della cipolla tagliata e qualche foglia di basilico spezzettata e della maggiorana che ci sta divinamente.

Infine aggiungete del sale e il pepe.

Potete consumarla immediatamente, se possibile, vi consiglio di lasciarla riposare almeno un’ora in frigo. Gli ingredienti avranno il tempo di insaporirsi meglio tra di loro coperto con pellicola.

(Per una versione più ricca liberi di unire del tonno o dei gamberetti e perchè no della feta tagliata a cubetti ).

Buon appetito.

Consigli

Cuocete il riso, alla sera, assemblate tutto dopo un paio d’ore e conservate in frigo coperto con pellicola…
Il giorno dopo avrete il pranzo pronto per essere gustato in tutta la sua freschezza e bontà! Ottimo anche portato per il pranzo in ufficio.


Ideale anche per un antipasto aggiungere dei gamberetti o del tonno e gioco è fatto.

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline grazie infinite.

Vi aspetto nel mio gruppo : https://www.facebook.com/groups/488624465780860

oppure nella mia pagina : https://www.facebook.com/gustoamoreefantasie

3,8 / 5
Grazie per aver votato!