Torta salata con spinaci, prosciutto cotto e mozzarella.

Quando ho bisogno di preparare un antipasto o un secondo piatto veloce per la cena o se ho ospiti penso subito a una torta salata che abbia un ripieno che piace a tutti, grandi e piccini.
Questa con spinaci, prosciutto cotto e mozzarella è un classico sempre apprezzato.
Ho voluto però personalizzarla realizzando un intreccio sulla superficie come quello delle Apple Pie americane ed ho utilizzato una tortiera rotonda dai bordi ondulati.
L’effetto visivo è splendido e il sapore sublime.
Prima però di passarvi la ricetta voglio darvi qualche indicazione utile:
– gli spinaci possono bagnare l’impasto, per ridurre al minimo il problema dopo i primi minuti di cottura fateli cuocere scoperti e se rimangono ancora umidi strizzateli con le mani.
– sempre per evitare questo problema il primo strato di farcitura fatelo con il prosciutto cotto in questo modo gli spinaci non saranno direttamente a contatto con la pasta brisé.
– Utilizzate la mozzarella per pizza perché è necessario che sia asciutta. Potete decidere di sostitire la mozzarella con delle sottilette. In questo caso ne servirà una confezione piccola enon andranno ridotte a pezzettini.
Per il resto la torta è semplice e potete vedere la realizzazione dell’intreccio in questo video dei miei biscotti intrecciati.
E ora mettiamoci all’opera.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura3 Ore 45 Minuti
  • Porzioni6-8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

250 g spinaci, surgelati
6 fette prosciutto cotto
200 g mozzarella per pizza
2 rotoli pasta brisée
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
q.b. sale
1 spicchio aglio
q.b. semi di sesamo

Strumenti

1 Tortiera
1 Padella
1 Tagliere
1 Coltello
2 Ciotole
1 Pennello

Passaggi

Tagliamo la mozzarella a cubetti piccoli e mettiamola da parte in una ciotola. Scaldiamo in un tegame un giro di olio con l’aglio intero, gli spinaci a cubetti e un bicchierino di acqua.
Copriamo col coperchio e cuociamo 10 minuti. Scoperchiamo, saliamo leggermente e portiamo a cottura scoperto in modo che gli spinaci si asciughino ben bene.
Spegniamo la fiamma e trasferiamo gli spinaci in una ciotola e se fossero troppo bagnati strizziamoli bene in modo che rilascino troppo liquido e bagnino la brisè.
Lasciamoli raffreddare completamente.

Spruzziamo un poco di spray staccante nella tortiera e spennelliamolo bene soprattutto sui bordi.
Stendiamo il primo rotolo di pasta brisè nella tortiera e facciamolo ben aderire sul fondo e lungo al circonferenza. Con i rebbi di una forchetta bucherelliamo il fondo e mettiamoci sopra metà delle fette di prosciutto cotto.
Sopra al prosciutto mettiamo uno strato di spinaci e sopra agli spinaci uno strato di cubetti di mozzarella. Mettiamo un altro strato di prosciutto cotto, poi di spinaci e ancora di mozzarella.

Con un rullo tagliapasta ricaviamo dal secondo disco di brisè tante strisce da 1,5 cm di larghezza. Intrecciamo le strisce alternandole in orizzontale e verticale in questo modo. Cuociamo la torta salata in forno statico preriscaldato 180° C per 30- 35 minuti.
Sforniamo e lasciamo intiepidire prima di servire in tavola.

Conservazione

E’ preferibile consumare la torta salata al momento ma è comunque conservabile in frigorifero chiusa in un contenitore ermetico per un giorno.

Variante

Si può modificare il ripieno sostituendo gli spinaci con la cicoria e la mozzarella con sottilette, provola o scamorza.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.