Crea sito

DELIZIE AL LIMONE SORRENTINE

Le delizie al limone sono un dolce tipico della cucina Napoletana. L’origine di questa ricetta è Sorrentina, ideata dal pasticciere Carmine Marzuillo nel 1978. Sono delle cupole di pan di Spagna bagnate con dello sciroppo al limoncello e farcite e bagnate con crema a base di limoni di Sorrento.

Esiste anche la versione torta, ma oggi vedremmo questo meraviglioso e delizioso dessert in versione monodose.

La ricetta che ho realizzato è quella di Salvatore De riso. La ricetta è elaborata ma fattibile, l’importante è seguire bene tutti i passaggi e non avere fretta.

Armatevi di pazienza perché verrà ampiamente ripagata dalla bontà di vere e proprie delizie al limone.

Potete prepararle largamente in anticipo, più riposeranno in frigo e più buone saranno.

Iniziamo…

  • DifficoltàAlta
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni12 delizie

Ingredienti

Per il Pan di spagna

  • 3Uova
  • 90 gZucchero
  • 25 gFecola di patate
  • 40 gFarina 00
  • 1 cucchiainoLievito in polvere per dolci
  • Scorza di limone
  • 1 cucchiainoEssenza di vaniglia
  • 25 gMandorle (tritate)

Per la crema al limone

  • 2Tuorli (circa 40 g)
  • 40 gZucchero
  • 40 glimone (succo)
  • 40 gBurro

Per la crema pasticciera

  • 4Tuorli
  • 180 gLatte
  • 80 gpanna liquida
  • 60 gZucchero
  • 15 gAmido di mais (maizena)
  • 1 pizzicoSale fino
  • 1limone (scorza)
  • teaspoonEssenza di vaniglia
  • 1 bicchierinoLimoncello

Per la bagna al limoncello

  • 30 mlAcqua
  • 30 gZucchero
  • 50 mlLimoncello

Per la copertura

  • 80 mlLatte
  • 50 mlLimoncello
  • 200 gcrema al limone (rimasta dalla farcitura)

Strumenti

    Preparazione

    1. Iniziate a preparare le delizie al limone dalle cupole di pan di spagna. Prima di tutto separate i tuorli dagli albumi, e montate gli albumi a neve insieme a 50 g di zucchero.

      Montate i tuorli con il restante zucchero  fino ad ottenere un bel composto spumoso poi, un poco per volta unite la farina, la fecola, l’essenza di vaniglia, le mandorle, la scorza di limone e il cucchiaino di lievito. Mescolate delicatamente per qualche minuto e incorporate anche gli albumi montati. Mescolate con una spatola o un cucchiaio di legno con movimenti dal basso verso l’alto. In questo modo il composto ingloberà aria e non si sgonfierà.

      Imburrate gli stampini a cupola e riempiteli  fino a ¾, con il composto ottenuto. Scaldate il forno a 170°C e appena raggiunta la temperatura infornateli per 15 minuti. Sfornateli e rovesciateli su una gratella a raffreddare

    2. Ora preparate la crema al limone. Con un pelapatate rimuovete la scorza dal limone, spremetelo e mettete in infusione la scorza con il succo in un ciotola. Montante i tuorli con lo zucchero, aggiungete il succo di limone e mescolate. Mettete sul fuoco e lasciate cuocere il tutto fin quando non inizia ad addensarsi (circa 80°C) poi unite il burro e mescolate fin quando il tutto non risulterà omogeneo. Trasferitelo in una ciotola e lasciatelo intiepidire.

      Passiate alla crema pasticciera.  Montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete l’amido di mais e mescolate bene con una frusta.. Unite anche il latte e la panna liquida e continuate a mescolare. Aggiungete anche l’essenza alla vaniglia e trasferite il tutto sul fuoco. Cuocete mescolando continuamente in modo che non si formino grumi, Quando la crema si sarà ben addensata spegnete la fiamma. Unite alla crema pasticciera la crema al limone preparata precedentemente e mescolate con la frusta in modo che si amalgamino perfettamente. Dopodiché lasciate raffreddare il tutto. Nel  frattempo montate 100 ml di panna e quando la crema si sarà totalmente raffreddata unitela ad essa insieme al limoncello. Mescolate delicatamente e tenete da parte.

      Infine preparate la bagna al limoncello.
      In un pentolino mettete l’acqua con lo zucchero e fate sciogliere lo zucchero a fiamma bassa. Dopo qualche minuto aggiungete il limoncello, mescolate e spegnete la fiamma.

    3. Ora potete dare forma alle delizie al limone. Con un pennello da cucina spennellate le cupole, comprese le basi, con la bagna al limone. Con una siringa da pasticciere farcite le cupole con la crema e adagiatele sui piatti da portata. Aggiungete alla crema avanzata il latte e il limoncello un poco alla volta e mescolando fino ad ottenere una glassa cremosa, morbida, ma non proprio liquida. Ricoprite le cupole con la glassa e rifinite il dolce decorando con la panna montata. Lasciate riposare in frigo per almeno 2 ore prima di servire.

      Le delizie al limone sono non solo buonissime ama anche bellissime da vedere.

      Buon dessert !

    Note

    Info.

    Le delizie al limone sono un dolce non da asporto, ma, se siete invitati a casa di amici e volete portarle come dessert usate questi piccoli accorgimenti.

    Prima di tutto utilizzate il pannafix  nella panna montata per la finitura, inoltre riponete le delizie al limone nel freezer per mezz’ora in modo che si solidifichino senza gelarsi eccessivamente. Regolatevi poi a seconda del tempo che impiegate ad arrivare dai vostri amici.

    Provate anche la versione profitterol ai frutti di bosco…

    PROFITTEROLES DELIZIA AL LIMONE

     

    5,0 / 5
    Grazie per aver votato!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.