Crea sito

Gnocchi con zucchine e carote

Gli gnocchi con zucchine e carote sono un primo piatto leggero e delicato. E’ una ricetta altamente personalizzabile e puoi trovare qualche idea in fondo alla ricetta.
Scorri per scoprire la ricetta!

gnocchi con zucchine
  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli gnocchi con zucchine e carote

  • 4Zucchine bianche
  • 2Carote
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • Pentola
  • Padella
  • Coltello
  • Tagliere
  • Grattugia a fori larghi
  • Cucchiaio
  • Cucchiaio di legno
  • Scolapasta
  • Pelapatate

Come fare gli gnocchi con zucchine e carote

  1. Per preparare gli gnocchi con zucchine e carote, per prima cosa occupati delle zucchine e delle carote.

  2. Lava le zucchine molto bene, spuntale e grattugiale con l’aiuto di una grattugia dai fori larghi.

  3. Pela le carote (solitamente lo faccio con un pelapatate per fare poco scarto) e grattugia anche queste.

  4. In una padella versa l’olio extravergine d’oliva, aggiungi lo spicchio d’aglio e fai soffriggere per qualche minuto.

  5. Aggiungi le carote, fai cucinare per 3-4 minuti, quindi aggiungi anche le zucchine. Metti la fiamma al minimo, aggiusta di sale e pepe e fai cuocere fino a che gli ortaggi non saranno morbidi. Elimina l’aglio.

  6. Cuoci gli gnocchi e saltali in padella con il sugo di zucchine e carote.

  7. Servi ben caldi e buon appetito!

Consigli

  1. Se vuoi preparare gli gnocchi in casa, puoi seguire una di queste ricette a seconda dei tuoi gusti: Gnocchi di patate, Gnocchi di ricotta, Gnocchi acqua e farina.

  2. Puoi arricchire la ricetta aggiungendo vari ingredienti come: gamberi, pancetta saltata saltata in padella e formaggio fresco spalmabile per rendere il sugo cremoso.

Conservazione

  1. Se fai gli gnocchi in casa puoi congelarli e utilizzarli quando ne hai bisogno.

  2. Puoi congelare il sugo già pronto per averlo a disposizione per l’utilizzo.

RESTIAMO IN CONTATTO!

FACEBOOK: pagina ufficiale

PINTEREST: tutte le mia bacheche

YOUTUBE: tutte le mie video ricette

INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.